Zack Snyder’s Justice League svela i titoli delle varie parti

Warner Bros. svela i titoli delle varie parti in cui è diviso Zack Snyder’s Justice League, attesissimo film in arrivo su HBO Max.

zack snyder's justice league parti
La versione integrale del film (fonte: YouTube).

Dopo tanta attesa, la versione integrale del regista del film con i più grandi eroi DC sta finalmente diventando realtà e potrà essere vista da tutti i fan, che sin da subito hanno lottato per portarla alla luce; la passione e la mobilitazione degli spettatori, con varie petizioni, ha convinto Warner Bros. ad investire sul progetto a realizzare questo maxi-lungometraggio diviso per forza di cose in diverse parti.

Proprio riguardo questi arrivano ora nuovi dettagli; Warner Bros. ha infatti diffuso i titoli di ogni parte di cui è composto il film, dando maggiori dettagli (per forza di cose) sul tono e l’andamento generale di quello che sarà, a tutti gli effetti, un nuovo film.

Leggi anche –> Daft Punk Lumines, il producer a Videogiochi.com: “Grande progetto, pessimo tempismo”

Zack Snyder’s Justice League, i titoli delle varie parti

zack snyder's justice league parti
Un’immagine dal trailer del film (fonte: YouTube).

Vi riportiamo di seguito i titoli, svelati sull’account ufficiale Twitter del film (potete vedere il post in fondo all’articolo):

  • Don’t Count On It, Batman
  • The Age of Heroes
  • Beloved Mother, Beloved Son
  • Change Machine
  • All the King’s Horses
  • Something Darker

Il processo creativo del film, nonostante la fama degli eroi protagonisti, è stato piuttosto travagliato; ai tempi della produzione, il regista Zack Snyder ha dovuto lasciare il progetto per motivi personali. Joss Whedon ha  completato il film, con la sua versione poi proiettata nelle sale, ma il riscontro della critica e del pubblico non è stato quello sperato.

In molti hanno criticato la pellicola, che si è discostata parecchio dalla visione iniziale che proprio Snyder aveva; in questo ultimo anno poi, sono stati rivelati dagli stessi attori dei retroscena piuttosto sconcertanti riguardo Whedon, accusato di comportamenti impropri sul set verso il cast.

Leggi anche –> Resident Evil 9 non è molto lontano, il suo sviluppo è già in corso

La pellicola sarà disponibile in Italia, in contemporanea con gli USA, a partire da giovedì 18 marzo,   su Amazon Prime Video, Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV.  Dal 1° aprile il film sarà anche disponibile per il noleggio su Sky Primafila e Infinity.

LINK UTILI