Finalmente arriva una nuova funzione su Age of Empires 3

Per i giocatori di Age of Empires 3 è arrivato un aggiornamento annunciato in pompa magna sulla pagina Steam del gioco in versione Definitive Edition, presente sulla piattaforma dal 2020.

Age of Empires è una delle serie di giochi strategici più longeve e più giocate dagli amanti della ricostruzione storica attiva e il suo team di sviluppo continua ciclicamente a rilasciare aggiornamento e nuove funzioni. L’ultima trovata di Tantalus Media e Forgotten Empire è qualcosa che i giocatori aspettavano da tempo e finalmente sono stati accontentati.

Finalmente arriva una nuova funzione su Age of Empires 3
Finalmente arriva una nuova funzione su Age of Empires 3 (foto: Steam)

Il capitolo 3 è uscito per la prima volta nel 2007 e la sua community non conosce tramonto. Gli aggiornamenti sono quindi sempre beneaccetti e questo ultimo pubblicato proprio un paio di giorni fa ha fatto esultare i giocatori.

Age of Empires 3, l’aggiornamento per non sentirsi soli

Nella Definitive Edition di AOE3 è finalmente arrivata la modalità cooperativa e, come recita l’annuncio pubblicato su Steamuna nuova avventura vi attende“. Ma non si tratta di una semplice modalità cooperativa che vi lascia a briglia sciolta: la cooperazione di AOE3 è perfettamente in linea con l’attenzione che i team di sviluppo hanno per l’aspetto storico.

Leggi anche -> Esclusiva Playstation arriva su Xbox, la data ufficiale

Finalmente arriva una nuova funzione su Age of Empires 3
Finalmente arriva una nuova funzione su Age of Empires 3 (foto: Steam)

I giocatori potranno infatti giocare calati nei panni dei generali più famosi di alcune famosissime battaglie. Potete lavorare in coop per esempio nella campagna di Algiers o guidare le truppe su suolo americano con la Battaglia di New Orleans. In totale, sono disponibili 12 battaglie da giocare in team, divise in alcuni gruppi attivabili e disponibili in base ai DLC che possedete.

Le battaglie disponibili sono:

  • se avete solo il gioco originale
    • Algiers (1516)
    • Spedizione di Christopher Da Gama (1542)
    • Chuvash Cape (1582)
    • Raid on the Caribbean (1586)
    • Fort Duquesne (1754)
    • Battaglia di New Orleans (1815)
  • se avete il DLC African Royals
    • La Battalgia dei Tre Re (1578)
    • Caduta di Hausa (1804)
    • Era dei Principi (1855)
  • se avete il DLC con la civilizzazione degli Stati Uniti:
    • L’incendio della USS Philadelphia (1803)
  • Se avete il DLC sulla civilizzazione del Messico:
    • Grito de Dolores (1810)
  • Se avete entrambe le civilizzazioni del continente americano
    • Battaglia di Queenston Heights (1812)

L’aspetto forse più interessante di questo aggiornamento è però il modo in cui si può giocare tutti insieme: basta infatti che uno solo dei giocatori possieda il DLC e gli “invitati” possono giocare anche se non hanno lo stesso DLC. Il gameplay è stato poi rivisto in modo che l’intelligenza artificiale possa scontrarsi contro entrambi i giocatori.

Leggi anche -> L’attesissimo Gotham Knights diventa anche serie TV

Non si tratta quindi di un aggiornamento buttato lì senza accortezza ma una vera e nuova esperienza coop nell’universo di Age of Empires 3.