Amatissimo cartone per bambini diventa videogioco horror

Può uno dei più amati cartoni animati per bambini diventare un videogioco horror? A quanto pare sì, o almeno questo è il pensiero di un Concept Artist di Singapore che ho lavorato anche per Treyarch e Ubisoft.

Amatissimo cartone per bambini diventa videogioco horror
Amatissimo cartone per bambini diventa videogioco horror (foto: pixabay)

L’artista si chiama Yong Yi Lee, è originario di Singapore e, dopo aver studiato Digital Media Design ed Entertainment Design, ha lavorato anche su Call Of Duty: Black Ops 4 nel reparto Skin and Character Design. Ma l’artista ha, chiaramente, una passione spropositata per i crossover impossibili.

Sul suo portfolio online, pubblicato sulla piattaforma Artstation , ci è inevitabilmente caduto l’occhio sul crossover creato mettendo insieme Bloodborne, popolato dai peggiori mostri mai visti, e i pucciosissimi cuccioli animati di Sesame Street.

Se non volete perdere i vostri ricordi di bambini, vi conviene non scorrere più giù lungo la pagina perché state, come è successo a noi, per subire un trauma creativo.

Un videogioco horror e un cartone per bambini: l’impossibile diventa realtà

Amatissimo cartone per bambini diventa videogioco horror
Amatissimo cartone per bambini diventa videogioco horror (Foto: Yong Yi Lee)

Nel Crossover tra Bloodborne e Sesame Street immaginato da Yong Yi Lee trovano posto tutti i principali attori di stoffa e gommapiuma della popolare serie di marionette firmata da Jim Henson. E tutti hanno una quantità infinita di denti. Tra tutti, forse quello che ci fa più paura in assoluto è il Cookie Monster. Da innocuo pupazzo azzurro con gli occhi tondi affamato di biscotti, siamo di fronte a una specie di voragine che sembra il Sarlacc di Guerre Stellari.

Decisamente qualcosa a cui non fare il solletico. Come non bisogna assolutamente toccare Elmo che si è trasformato in una sorta di creatura di una palude aliena in cui trova posto anche un Kermit assassino armato di accetta e il cui collarino si è trasformato in una specie di gorgiera di punte assassine.

LEGGI ANCHE —> Come scegliere la TV perfetta per giocare: 10 consigli

LEGGI ANCHE -> Microsoft Flight Simulator, c’è l’uscita per console e l’espansione Top Gun

A fondo pagina vi lasciamo anche con un video realizzato proprio da Yong Yi Lee nel quale l’artista spiega che cosa aveva in mente quando ha deciso di prendere gli innocenti pupazzi di Sesame Street e renderli degni della saga horror nata dalla mente di Hidetaka Miyazaki e sviluppato da Fromsoftware.