Attesissimo gioco horror rinviato, la nuova data d’uscita

Per gli amanti dell’horror c’era un titolo molto atteso che però adesso slitta al 2022. Stiamo parlando dell’ormai famoso Evil Dead: The Game. Che non sarebbe arrivato per tempo lo aveva da prima annunciato Bruce Campbell, che ha recitato nel film. Poi è arrivata la conferma da parte di Saber Interactive.

Attesissimo gioco horror rinviato, la nuova data d'uscita
Attesissimo gioco horror rinviato, la nuova data d’uscita (foto: Pixabay)

Bruce Campbell era in tour per festeggiare i 40 anni dalla prima proiezione del film e aveva risposto abbastanza candidamente alla domanda di un fan che appunto chiedeva quando il gioco sarebbe finalmente arrivato.

Nella sua risposta, che è stata comprensibilmente entusiasta, l’attore ho anche provato a dare una spiegazione del possibile spostamento nel 2022 dell’uscita del videogioco. Quando poi è arrivata via Twitter la conferma da parte dello sviluppatore che il gioco era stato posticipato effettivamente al 2022, la spiegazione si è trasformata in una di quelle frasi classiche che leggiamo sempre quando i giochi vengono rinviati.

Evil Dead, ci vediamo a febbraio 2022

Un fan chiede a Campbell a che punto è il gioco, e la sua risposta è assolutamente entusiasta: “il gioco è sorprendentemente buono. Davvero. In realtà si suppone che io dica che è buono, giusto? Ma non devo dire quanto è buono. (…) Penso che sarete contenti dell’attesa. Credo che sarà febbraio 2022“. E per dare una qualche spiegazione, l’attore si è anche lanciato in una specie di disamina di quello che succede quando ci metti tanto tempo a sviluppare un videogioco: la console diventa vecchia quindi devi fare un upgrade però poi perdi tempo, quindi la console diventa vecchia e devi fare una grade. Un discorso che ha assolutamente senso.

All’inizio, quando ha cominciato a girare questo piccolo video su YouTube con Campbell che si dà alle spiegazioni di come funziona il mondo dei videogiochi non era arrivata nessuna smentita o conferma ufficiale da parte di Saber Interactive. Ma poi con un tweet anche il developer aveva voluto chiarire che sì, il gioco di Evil Dead uscirà con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia “per dare al team un po’ di tempo in più per le rifiniture e per assicurarci che questa sia l’esperienza Evil Dead definitiva che tutti state aspettando”. E nella stessa conferma del rinvio a febbraio 2022, il developer ha buttato là quella che in realtà meriterebbe di essere una notizia a sé stante: l’implementazione di una modalità single playerche vi permetterà di godervi il gioco quando siete senza i vostri compadres di co-op”.

Leggi anche —> Mass Effect 4, ottime notizie per tutti i videogiocatori

Leggi anche —> Battlefield 2042, dovrete guardare un film per capirlo

In realtà, siamo già oltre metà 2021 quindi si tratta di aspettare 8 mesi, anche se il 2022 sembra così lontano.

Impostazioni privacy