Battlefield 1: la prossima patch migliorerà le performance su PlayStation 4 Pro

DICE ha annunciato di aver identificato il bug responsabile dell’insolito peggioramento delle performance di Battlefield 1 su PlayStation 4 Pro.

A seguito della patch di novembre, i giocatori hanno notato un repentino peggioramento della fluidità del titolo, una cosa alquanto strana considerata la grande potenza messa a disposizione dalla nuova console di Sony. In aggiunta a ciò, in alcune situazioni di gioco l’immagine diventava estremamente sfocata a causa di un’inspiegabile diminuzione momentanea della risoluzione.

DICE ha sempre dichiarato di essere al lavoro per rintracciare la causa dei problemi. I primi frutti sono finalmente arrivati, e sul forum ufficiale Nils Hallberg ha dichiarato: “Abbiamo scovato un problema che spiega molti dei difetti menzionati in questa discussione, come la diminuzione degli FPS e le texture sfocate. Abbiamo la soluzione per tutte le piattaforme (eccetto il PC che non usa la risoluzione dinamica) e sarà inclusa con la prossima patch”.

Non possiamo far altro che pazientare ancora un po’. Battlefield 1 è disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *