Bug di Windows 11 sta facendo infuriare i videogiocatori

Microsoft ha pubblicamente riconosciuto la presenza di un bug molto fastidioso che rende l’esperienza dei videogiocatori su Windows 11 davvero frustrante.

Bug di Windows 11 sta facendo infuriare i videogiocatori
Bug di Windows 11 sta facendo infuriare i videogiocatori (foto: youtube)

Windows 11, la nuova versione del sistema operativo che avrebbe dovuto essere la migliore di sempre, si sta rivelando in realtà una spina nel fianco per almeno una parte del suo fiducioso pubblico di utenti. Sul sito ufficiale Microsoft nella pagina dedicata ai problemi noti ci sono quattro problemi attualmente aperti di cui solo uno risulta sistemato, uno è stato confermato, uno riporta lo status mitigato esternamente e uno è sotto investigazione.

Ed è quello che sta facendo sbarellare parecchi computer. Nel sommario del problema tra l’altro non è stato neanche ancora rintracciato ciò che fa scattare il bug.

Windows 11, il bug che manda il bianco gambe all’aria

Bug di Windows 11 sta facendo infuriare i videogiocatori
Bug di Windows 11 sta facendo infuriare i videogiocatori (foto: youtube)

Se siete soliti giocare con il vostro computer vi sarà capitato almeno una volta ti vuole fare uno screenshot di quello che sta accadendo e poi di voler modificare la foto per poterla pubblicare sui vostri profili social. Molti utenti hanno però scoperto che con Windows 11 nella versione 21H2 la modifica delle immagini potrebbe risultare più complicata del previsto. La descrizione ufficiale del problema riportata sul sito di Microsoft è la seguente: “Dopo l’installazione di Windows 11, alcuni programmi di modifica delle immagini potrebbero non riprodurre correttamente i colori su alcuni display HDR. Il fenomeno viene spesso osservato con i bianchi che potrebbero venir mostrati come giallo brillante o con altri colori. Il problema si verifica quando alcune API win32 per il color rendering rispondono con informazioni inaspettate o con errori che avvengono in specifiche condizioni. Non tutti i programmi per la gestione dei profili colore sono influenzati e le opzioni per il profilo colore disponibili nella pagina delle impostazioni di Windows 11, compreso il pannello controlli colore Microsoft, dovrebbero funzionare correttamente”.

Leggi anche -> Elden Ring, l’autore del gioco rivela: “Ecco perché non lo giocherò mai”

Leggi anche -> Halo Infinite, c’è stata una modifica enorme che nessuno ha notato

Se quindi improvvisamente avete aperto il vostro programma di modifica delle immagini e quello che vi aspettavate essere bianco è diventato giallo non avete un problema alla vista ma c’è un qualche conflitto non ancora risolto con le API win32. Quello che forse lascerà i videogiocatori che usano macchine con Windows 11 abbastanza delusi è che nonostante il team si stia occupando del problema la soluzione non arriverà prima della fine di gennaio. Mettetevi l’anima in pace o passate momentaneamente a utilizzare lo smartphone o il tablet per modificare foto e screenshot di gioco.