Call of Duty Black Ops Cold War sta rompendo le PS5?

Call of Duty: Black Ops Cold War
Call of Duty: Black Ops Cold War (fonte: PlayStation)

Call of Duty Black Ops Cold War ha avuto prenotazioni da record ma, come riportato da più voci, sembrerebbe dare problemi su PS5.

Il nuovo titolo della serie sparatutto sembrerebbe causare non pochi problemi alla PS5. Il videogioco è uscito da quasi un mese, facendo raggiungere al franchise i tre miliardi di dollari di prenotazioni nette, ma gli utenti PS5 stanno avendo diversi grattacapi a causa dello sparatutto.

Come si legge sulla pagina Reddit  del videogioco infatti, in molti lamentano arresti anomali della console e, nei casi più gravi, addirittura la totale rottura della PS5.

Leggi anche –> PS5, una strana vendita online spunta a Brindisi

Oltre a questo, viene notato come il titolo sia stato l’unico gioco ad aver causato arresti indesiderati e problemi del genere; esclusi quindi problemi relativi alle singole console degli utenti.

Quando un utente ha presentato la situazione, in molti hanno risposto confermando di aver avuto problemi simili col videogioco; evidenziato dunque come il problema sia reale e non una delle tante bufale. Nota positiva per il servizio assistenza, con l’utente che avrà la console sostituita senza nessuna spesa.

I nuovi contenuti di Call of Duty Black Ops Cold War

Call of Duty: Black Ops Cold War
Un’immagine ufficiale del videogioco (fonte: PlayStation).

A prescindere dai problemi su PS5 comunque, non di certo dipendenti dal gioco, Call of Duty non si ferma qui visto che sono in arrivo ulteriori contenuti gratuiti, a cominciare dalla Stagione 1 al via da questo mese. La season 1 sarà disponibile anche per Warzone.

Ricordiamo che il titolo è disponibile sia per Playstation 4 che Xbox One, nonché per le nuove console Playstation 5 (anche se, come visto, purtroppo con dei problemi), Xbox Series X|S, e infine, anche su PC.

Leggi anche –> Call of Duty da record: 3 miliardi di dollari di prenotazioni nel 2020