Il capitano del Milan Riccardo Montolivo preso in giro per un tweet su PES 2017

Il capitano del Milan Riccardo Montolivo è stato preso in giro per un tweet promozionale su PES 2017, che lo vedeva realizzare, nelle sue fattezze poligonali, un calcio di punizione dal limite dell’area.

Questo il tweet di Montolivo, centrocampista convocato nelle ultime due partite della nazionale di calcio (nelle quali non è stato però impiegato):

Queste, invece, le reazioni ironiche di alcuni fan che non hanno dimenticato le recenti prestazioni non esattamente brillanti dell’ex Atalanta e Fiorentina:

Il brand manager Adam Bhatti si è dedicato ad una piccola retrospettiva nel corso di una recente intervista, tema ovviamente PES 2017.

Secondo Bhatti, PES 2017 sarà il terzo buon episodio della serie di fila, dopo che dal 2007 al 2013 il franchise ha vissuto il suo momento peggiore non riuscendo ad offrire agli appassionati un prodotto all’altezza del competitor FIFA.

“PES ha passato un periodo molto brutto tra il 2007 e il 2013. Ciò che vogliamo è una forte e consistente ondata di giochi buoni. Sento che PES 2017 sia il nostro terzo gioco molto buono di fila”, ha spiegato il brand manager di Konami.

“L’uscita anticipata di due settimane” rispetto a FIFA 17 “è un’opportunità per cambiare la percezione, per dare alla gente una chance e una ragione per provare PES con queste nuove partnership e speriamo che più gente gli dia un’occhiata. Credo fortemente che abbiamo il miglior gioco. Se ho ragione, più gente ci giocherà e lo comprerà”.

PES 2017 sarà disponibile dal 15 settembre.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *