Creatore di Halo annuncia nuovo progetto: “Sarà enorme”

Marcus Letho, co-creatore di Halo, ha affidato a Twitter un messaggio con cui ha annunciato una nuova svolta nella sua carriera.

Creatore di Halo annuncia nuovo progetto: “Sarà enorme” (foto: Bungie)

Una svolta che lo stesso creativo ha dichiarato potrebbe non piacere a tutti. Marcus Letho è diventato famoso per essere stato uno dei papà di Halo. In particolare ha lavorato come Art Director su Halo: Combat Evolved, Halo 2 e Halo 3 per poi diventare direttore creativo di Halo: Reach.

Più di recente, dopo aver lasciato Bungie, Letho aveva provato a fondare un suo studio di sviluppo: V1 Interactive. Lo studio era anche riuscito ad uscire con uno sparatutto tattico multiplayer online ma i server erano stati spenti a novembre dell’anno scorso.

Marcus Letho, dopo Halo qualcosa di grande

Creatore di Halo annuncia nuovo progetto: “Sarà enorme” (foto: Twitter)

Il messaggio che il co-creatore di Halo nonché designer originale responsabile dell’aspetto proprio di Master Chief ha affidato al Social dell’uccellino azzurro ci dice molto ma non ci dice tutto: “Sto prendendo qualche decisione bella grossa per la mia carriera questa settimana. Qualcuno di voi sosterrà la scelta, qualcuno non lo farà. Vi chiedo soltanto di unirvi tutti a me in questa nuova tappa del viaggio. Sarà grande!

E a quanto pare il sostegno non mancherà. Anche se molti fan che hanno espresso pubblicamente sul social il loro sostegno hanno anche le idee chiare su che cosa potrebbe fare invece storcere il naso e ci sono le idee più disparate. Un utente dichiara che Letho può avere il suo sostegno a vita fintanto che non costruirà un “ metaverso gestito dalla blockchain e finanziato con degli NFT”.

Un altro utente ha provato a sperare che la grande notizia sia il passaggio di Leto a 343 Industries per poter continuare a lavorare su Master Chief ma il creativo ha chiarito che non si tratta di nessuna posizione dentro 343. C’è poi chi ha anche suggerito che la grande mossa sia la pensione ma Letho ha risposto “Non me ne vado in pensione. : )”.

A quanto pare il grande progetto di Letho non sarà, almeno questo capiamo dalla risposta data a un altro tweet, un titolo solo come online service. Molto probabilmente, ed è il commento un po’ più ricorrente, la richiesta di supporto è stata fatta perché Leto si prepara a fare una scelta che per una parte dei suoi fan potrebbe suonare come un tradimento.

Leggi anche -> Aggiornamento Playstation sta bloccando alcune console

Leggi anche -> Esclusiva Xbox, piani importanti per l’anno prossimo

E l’unico modo in cui chi ha sviluppato Halo può fare irritare i fan è abbandonare Xbox e magari passare allo sviluppo di un titolo in esclusiva PlayStation. A prescindere dalle nostre ipotesi, e dalle ipotesi di chi ha deciso di rispondere al suo tweet, tra pochi mesi sapremo cosa deciderà di fare il papa del molto acclamato Halo e del disgraziato Disintegration.