Dragon Ball Budokai Tenkaichi 4, c’è un grosso timore tra gli utenti: quale rischio è emerso

Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 4 è finalmente ufficiale, ma c’è un aspetto importante che sta preoccupando gli utenti. È emerso un possibile rischio non da poco

Il mondo dei videogiochi è sempre stato un universo in continua evoluzione, dove nuove tecnologie e nuovi giochi arrivano costantemente per soddisfare i desideri dei giocatori di ogni età e genere. In questi ultimi anni, siamo stati testimoni della nascita di nuove console, come la PlayStation 5 e la Xbox Series X/S, che hanno portato le prestazioni dei videogiochi a un livello mai visto prima.

Dragon Ball Budokai Tenkaichi 4
Dragon Ball Budokai Tenkaichi 4 – Videogiochi.com

Queste nuove console offrono un’esperienza di gioco superiore, con grafica ultra-realistica e tempi di caricamento ridotti al minimo, il che permette ai giocatori di immergersi completamente nei mondi virtuali che vengono creati dai giochi. Inoltre, la nuova generazione di console supporta la tecnologia 4K e l’HDR, che offrono immagini ancora più nitide e dettagliate.

Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 4, ecco di cosa hanno paura gli utenti

In questo scenario in continua evoluzione, Bandai Namco ha annunciato l’arrivo di Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 4, il quarto capitolo della famosa saga di Dragon Ball. L’attesa dei giocatori è già alle stelle, ma c’è anche una grossa preoccupazione che sta circolando tra i fan.

Paura per la tenuta dei controller next-gen
Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 4 – Videogiochi.com

I titoli precedenti di Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi richiedevano uno sforzo importante dei joystick, con gli analogici da ruotare velocemente e tanti tasti da premere in sequenza. Senza dimenticare la foga quando si combatte e bisogna schiacciare i tasti. Il timore dei giocatori è che alla lunga possano rovinarsi troppo i joystick, causando fastidiosi problemi di funzionamento.

Questa preoccupazione ha dato vita a una serie di post ironici sui social network, dove i fan stanno scherzando sulla possibilità di dover sostituire i loro joystick di continuo per continuare a giocare. Tuttavia, si tratta di un problema che non riguarda solo i fan di Dragon Ball, ma tutti coloro che giocano ai videogiochi più impegnativi, soprattutto quelli di combattimento.

In realtà, i joystick delle console next-gen sono progettati per resistere a un uso intenso e prolungato, e il problema può essere evitato semplicemente seguendo alcune regole. Ad esempio, è importante evitare di premere i tasti con troppa forza, evitare di piegare troppo i joystick e di tenerli sempre puliti e lubrificati. Tutti piccoli accorgimenti che possono in realtà rivelarsi estremamente utili, per poter giocare al nuovo titolo di Bandai Namco senza dover sostituire il proprio controller.

Impostazioni privacy