Dying Light 2, aggiunta arma da fuoco OP – VIDEO

Techland a quanto pare ci ha mentito: dentro Dying Light 2 c’è una “arma da fuoco”. Si tratta forse di uno degli easter egg più intelligenti che ci sia mai capitato di trovare.

Il gioco prodotto da Techland è in realtà un crogiuolo proprio di easter egg e se ne trovano di tutti i tipi, da quello dedicato a Doom passando per quello di Cyberpunk 2077 fino a uno molto ben nascosto che omaggia la Galassia lontana lontana. E alcuni easter egg diventano utilizzabili solo e soltanto se avete trovato altri easter egg. Più che un uovo di Pasqua una Matrioska. Quello di cui parliamo oggi è una simpatica presa in giro proprio all’idea delle armi da fuoco.

Dying Light 2, aggiunta arma da fuoco OP - VIDEO
Dying Light 2, aggiunta arma da fuoco OP – VIDEO (foto: Turtle Rock Studios)

Tra l’altro, se ce ne fosse stato bisogno, si tratta della dimostrazione di come lo studio di sviluppo non abbia tradito le aspettative dei propri fan che avevano sottolineato come il primo Dying Light fosse divertente anche proprio per le piccole stranezze che era possibile trovare sparse qua e là e che rendevano gli ambienti anche molto più interessanti.

Dentro Dying Light 2 “sparate” con le dita

L’easter egg forse più geniale mai infilatosi dentro un gioco di Techland è un guanto chiamato “Left Finger of GloVa” e il cui scopo è quello di trasformare il vostro personaggio in un assassino in grado di colpire dalla distanza. Ovviamente se volete questo accessorio il percorso messo in campo da Techland è quanto mai contorto proprio perché si tratta di un oggetto estremamente potente e tecnicamente l’unica arma da fuoco presente in tutto il gioco.

Leggi anche -> Playstation censura nuovo gioco, rinvio ufficiale: la scena finisce online – VIDEO

In linea con gli altri oggetti di questo scalcinato mondo, anche il Left Finger of Glova viene proposto sotto forma di progetto da dover poi trasformare con una opportuna quantità di pezzi in oggetto reale. E in particolare lo trovate nascosto su un poster circondato da inquietanti orsetti. Il modo migliore per raggiungerlo è farlo dopo aver portato a termine la missione denominata Broadcast dato che rende il percorso un po’ meno complicato. Meno complicato ma non meno faticoso dato che comunque nel vostro sali e scendi tra i palazzi, e cerchiamo di evitarvi più spoiler possibile parlando così, ci sarà ovviamente da farsi strada in una serie di ambienti affollati.

Leggi anche -> Nuovo Metal Slug Awakening arriva su PS4 e PS5, il gameplay – VIDEO

Sempre parlando di easter egg vi segnaliamo inoltre che c’è la possibilità di avere le mani sempre il potere di Darth Vader per poter strozzare i nemici dalla distanza e di mettere le mani su un hoverboard uscito dritto dritto da Ritorno al futuro.