Playstation censura nuovo gioco, rinvio ufficiale: la scena finisce online – VIDEO

Un videogioco in uscita è appena stato censurato su Playstation, la situazione è particolarmente complicata. Ecco cosa succede. 

Quando decidiamo di affidarci ad una piattaforma o ad un servizio per videogiocare, accettiamo delle condizioni. Parliamo di condizioni che, ovviamente, non leggiamo quasi mai, presi dalla fretta di avviare quanto prima il nostro gioco. Ma ci sono delle condizioni molto importanti che come utenti, acquirenti e usufruenti di servizi e prodotti, accettiamo. Ad esempio è illegale condividere foto di nudo integrale sulle chat Playstation e Xbox, pena un ban del proprio account.

Troppo violento, Playstation censura nuovo gioco: rinvio ufficiale
Troppo violento, Playstation censura nuovo gioco: rinvio ufficiale

E anche gli sviluppatori devono sottostare a delle regole molto importanti e delle condizioni stringenti per mettere i propri prodotti sullo store. Lo sa bene Cyberpunk 2077, su cui tutti si stanno ponendo una domanda, e che venne cancellato dallo store di Playstation in seguito alle continue richieste di reso. E proprio sullo store Playstation c’è appena stato un nuovo problema, con un gioco che è stato censurato.

Playstation censura un videogioco, scene troppo gore

Giocatore sul gore di Marta is Dead
Giocatore sul gore di Marta is Dead

Il gioco in questione è Martha is Dead, horror deal team italiano LKA che deve uscire il prossimo 24 febbraio 2022. Il titolo, che uscirà regolarmente su PC e Xbox, è stato colpito da censura su Playstation. Come riportato dagli sviluppatori, infatti, Sony ha deciso di far oscurare alcune scene del gioco. Nessuno ha ben chiarito quali siano queste scene da censurare, ma un utente ci ha dato un’idea piuttosto chiara della scelta di Playstation.

Leggi anche -> Call of Duty MW 2 e Warzone 2, nuova mappa e motore grafico: la data

Pare infatti che nel gioco ci siano delle scene estremamente violente e grafiche, che potrebbero turbare i videogiocatori. E anche parecchio. In questo senso, ipotizza un utente che ha giocato la demo, le richiesta di Playstation appare plausibile dato l’elevato livello di gore di alcune sezioni del gioco.

Per ora il team LKA ha annunciato di star lavorando per accontentare Sony e come conseguenza il lancio dell’edizione fisica di Martha Is Dead è stato posticipato. La scena incriminata è poi finita online, ve la mettiamo qui sotto ma ATTENZIONE: è davvero molto cruenta. 

Leggi anche -> Cyberpunk Edgerunner, che fine ha fatto l’atteso anime di CDPR?