Elden Ring, gli sviluppatori vi sconsigliano di combattere

Elden Ring sta già macinando consensi e successi in tutto il globo anche se non è uscito. Però, gli sviluppatori, sconsigliano ai videogiocatori di combattere

Il 2022 è l’anno delle grandi attese. Uno dei titoli che rende molto impazienti gli appassionati è Elden Ring. Il 25 febbraio è la data stabilita per la sua tanto attesa uscita. Il titolo è disponibile su PC e console PlayStation e Xbox. Ed è proprio perché il tempo di attesa è sempre più breve, che numerose sono le curiosità che circolano sul gioco.

Elden Ring consiglio sviluppatori
Elden Ring consiglio sviluppatori (fonte bandainamcoent)

Non mancano dettagli sull’avventura del Senza Luce, che lo stesso FromSoftware ha voluto condividere. Inoltre, durante un intervista fatta con Gamerbraves, molte notizie sono state rivelate dal producer Yasuhiro Kitao. Si è soffermato particolarmente sui boss opzionali e su quanta fatica i giocatori devono fare per sconfiggerli. Un’avventura che ha intenzione di far veramente sudare 7 camice a tutti i fan, sopratutto con quel particolare gruppo di alieni.

Gli sviluppatori consigliano di non combattere in Elden Ring se non si è pronti alla sfida

Una vecchia conoscenza di Miyazaki prende il posto nel gioco. Kitao ha fatto sapere che questi saranno protagonisti di scontri difficili da portare a termine se paragonati ai boss presenti nella storia principale. L’idea è quella di rendere il tutto più complicato così che la sfida possa essere più interessante. A differenza di prima, che i giocatori erano costretti ad arrivare alla fine del gioco per poterli sconfiggere, adesso possono scoprire tutti i segreti nascosti all’interno dell’Interregno. A questo riguardo, Kitao ha affermato quanto segue.

Leggi anche -> Apex Legends, un cambiamento sta spaccando la community

Elden Ring consiglio sviluppatori
Elden Ring consiglio sviluppatori (fonte bandainamcoent)

“In termini di boss non essenziali, opzionali e segreti, ce ne sono alcuni che abbiamo reso deliberatamente difficili per quei giocatori che vogliono mettersi alla prova con questo tipo d’esperienza. Se siete inclini alle sfide, allora potrete trovare alcune sfide davvero impegnative nascoste all’interno del mondo di gioco”. Non ci sarà nessuna modalità Boss Rush, è questo quanto afferma il producer di Elden Ring. Aggiunge inoltre che per il momento non vi è nemmeno l’intenzione di inserirla nel titolo.

Leggi anche -> GTA VI, Rockstar fa una promessa ai videogiocatori molto importante

Visti i dubbi che hanno colpito i giocatori riguardo alla versione PC, Fumo Software ha voluto rassicurare gli appassionati. Ha affermato che la modalità online di Elden Ring riuscirà a garantire la giusta sicurezza ad ogni giocatore.