Esclusiva Playstation era stata proposta ad Xbox nel 2014

Un’esclusiva Playstation di cui avevamo sentito parlare già tempo fa. Infatti, proprio ad Xbox, era stata proposta nel lontano 2014 

Tutti sono a conoscenza del fatto che oggi un marchio in particolare è legato a PlayStation, un qualcosa che li unisce soprattutto per quanto riguarda la parte di videogiochi. Infatti è possibile affermare anche che ci sono alcuni titoli che prendono spunto da personaggi iconici del mondo dei fumetti. E che sono utilizzati anche su diverse console, evitando quindi di vedere una vera e propria esclusiva per Playstation.

dopo xbox nel 2014 diventa esclusiva playstation
dopo xbox nel 2014 diventa esclusiva playstation (fonte playstation/xbox)

Nell’ultimo periodo si è riusciti a scovare un dettaglio molto importante, una notizia che lascerà tutti senza parole. L’ex vicepresidente della divisione Marvel Games, Jay Ong, ha condiviso un particolare letto all’interno del libro The Ultimate History of Video Games Vol.2. È proprio in questa occasione che ha parlato anche di una collaborazione rifiutata da Microsoft, un qualcosa avvenuto nel lontano 2014. Un gioco di supereroi è nei piani degli sviluppatori di Control.

Prima ad Xbox nel 2014, ora l’esclusiva è in mano a Playstation

Avete visto la rivoluzione nel mondo delle carte da gioco con Marvel Snap? Nel 2014 Microsoft chiuse le sua collaborazione rifiutando il mondo Marvel. All’epoca infatti la casa verdecrociata eliminò definitivamente ogni possibilità di avere piani e progetti con il mondo dei supereroi. Jay Ong ha scritto che, in passato, il suo compito era quello di scoprire il motivo che spingeva i videogiochi Marvel a non avere lo stesso successo di film. Avevano quindi bisogno di un partner che riponesse molta speranza all’interno dei titoli su licenza. Che addirittura potessero investire negli anni a seguire per quanto riguarda la creazione di un vero e proprio franchise.

dopo xbox nel 2014 diventa esclusiva playstation
dopo xbox nel 2014 diventa esclusiva playstation (fonte Marvel)

“Avevamo individuato tre aziende ma una di queste, Nintendo, all’epoca lavorava solamente con proprietà intellettuali interne. Ho quindi parlato con Microsoft e Sony e vi sembrerà strano ma Microsoft ha rifiutato di lavorare con noi dal momento che all’epoca erano focalizzati sulla nascita e la crescita delle proprie IP”. Ed ecco che Marvel’s Spider-Man è uno dei videogiochi che attualmente ha riscosso un enorme successo. Infatti sembra che gli sviluppatori siano addirittura al lavoro su Marvel’s Spider-Man 2 e Marvel’s Wolverine, 2 giochi che avranno il compito di continuare questa fantastica Saga.

E così nel 2014, molto più precisamente in estate, Sony viene contattata dal vice presidente di Marvel Games. Per mettere su un accordo per soddisfare le richieste di Ong. Lo scopo era quello di realizzare un’esclusiva PlayStation che avesse come protagonista proprio Spiderman. E sappiamo, come è evidente, che oggi ci sono riusciti.