Evento Xbox, tutti i giochi nuovi che dovrebbero essere mostrati

Ormai sappiamo che quello che potremmo definire il mini E3 Xbox si farà e ovviamente cominciano le speculazioni per quello che riguarda i titoli di cui dovremmo avere informazioni o addirittura riuscire a vedere qualche cosa.

Cosa ci sarà nella Xbox & Bethesda Games Showcase 2022? Difficile a dirsi. La pagina ufficiale dell’evento in cui sono ribaditi la data e l’orario per ora mostra solo i canali da cui sarà possibile seguire l’evento in diretta che ci occuperà tutta la serata di domenica 12 giugno.

Evento Xbox, tutti i giochi nuovi che dovrebbero essere mostrati
Evento Xbox, tutti i giochi nuovi che dovrebbero essere mostrati (foto: Xbox)

Ma ripercorrendo un po’ quello che è il mondo Xbox e Bethesda degli ultimi mesi si possono fare alcune previsioni non troppo tirate per i capelli. Molto interessanti sono quelle che Jez Corden ha voluto condividere con il pubblico durante una chiacchierata su YouTube nell’ambito del canale Windows Central Gaming. Le sue parole sono state riprese anche su Twitter e hanno ovviamente aperto una polemica piuttosto accesa.

Xbox e Bethesda, si prepara un flop o ci sarà il botto?

Le speculazioni cui si è lasciato andare Corden sono ovviamente frutto di quello che sta succedendo nel mondo Xbox. Miles Dompier gli chiede infatti se innanzitutto secondo lui Starfield e Redfall verranno in qualche modo presentati perché, ed è vero, nel gigantesco logo dell’evento è evidente il richiamo allo spazio. Eppure sappiamo che entrambi non usciranno prima dell’anno prossimo. La risposta di Corden è “Penso che Starfield ci sarà, deve esserci. Sarebbe strano se dopo tutto questo tempo non vedessimo nulla di Starfield. Penso che almeno dovremmo poter vedere qualche trailer di gameplay da valutare e analizzare“.

Evento Xbox, tutti i giochi nuovi che dovrebbero essere mostrati
Evento Xbox, tutti i giochi nuovi che dovrebbero essere mostrati (foto: Youtube)

Ed è un sentimento abbastanza comune tra i fan di Microsoft e Xbox. Corden poi prosegue parlando di altri giochi che secondo lui dovremmo poter vedere. Tra questi ci sono Diablo 4, il prossimo aggiornamento possibile di Sea of Thieves, Contraband, il misterioso Project Belfry, un altro project, Project Midnight e Avowed. Queste speculazioni, che anche lo stesso corden ha ribadito essere suoi pensieri anche se condivisibili, hanno scatenato il popolo di Twitter. La richiesta che tanti fanno indirettamente a Xbox e Bethesda è semplicemente quello di far vedere cose nuove.

Molti puntano proprio su Avowed che potrebbe essere anche il titolo jolly che Xbox potrebbe utilizzare per chiudere la falla che si è necessariamente aperta con la decisione di far uscire Starfield e Redfall l’anno prossimo, lasciando sguarnito il periodo prenatalizio. Di nuovo, quello che effettivamente vedremo lo sapremo soltanto molto più a ridosso del prossimo 12 giugno e avremo modo tutti di lamentarci che questo gioco non c’era e che quel trailer non valeva niente.