Fall Guys, c’è una grandissima novità per tutti i videogiocatori

Ve lo ricordate Fall Guys con i suoi meravigliosi piccoli fagiolini colorati che cercavano di arrivare in fondo a percorsi sempre più accidentati buttando gli avversari di sotto? Ci sono per gli amanti di questo titolo grandissime novità.

Non se ne parlava da un po’ anche se gli aggiornamenti dentro il gioco prodotto da Mediatonic sono andati avanti. Adesso, il numero dei fan è sicuramente destinato ad aumentare. Gli sviluppatori hanno preso una serie di decisioni storiche che dimostrano anche quella che è l’evoluzione cui vanno incontro molti titoli multiplayer.

Fall Guys, c'è una grandissima novità per tutti i videogiocatori
Fall Guys, c’è una grandissima novità per tutti i videogiocatori (foto: Twitter)

Occasione per i molti annunci è stato un evento ufficiale che si è svolto qualche giorno fa su YouTube. Il video pubblicato sul canale ufficiale del videogioco ha catalizzato l’attenzione di oltre 470mila persone con moltissimi che hanno apprezzato le novità in arrivo. Vediamole tutte e andiamo con ordine.

Fall Guys, la rivoluzione è arrivata

Nel panorama dei multiplayer, Fall Guys rimaneva uno dei pochissimi giochi di grande successo ad essere a pagamento. Una scelta decisamente insolita dato il ricorso sempre più massiccio al modello di business del free to play con i contenuti aggiuntivi a pagamento. Adesso, anche il gioco sviluppato da Mediatonic entra in competizione diretta con gli altri giochi gratuiti trasformandosi quindi in un free to play.

Fall Guys, c'è una grandissima novità per tutti i videogiocatori
Fall Guys, c’è una grandissima novità per tutti i videogiocatori (foto: twitter)

E se questo annuncio non fosse sufficiente per accendere, o riaccendere, la fiamma dell’interesse nei videogiocatori c’è anche un’altra novità che in tantissimi aspettavano di vedere. I fagiolini da corsa arriveranno anche su Xbox a partire dal prossimo 21 giugno. Il gioco sarà disponibile anche all’interno del Xbox Game Pass con gli abbonati che riceveranno per tre mesi costumi aggiuntivi gratuiti. Inoltre il gioco, diventando un free to play, risulta disponibile ora anche per tutti possessori di console PlayStation e per chi ha una Nintendo Switch.

Per il gioco di Mediatonic si tratta quindi di un cambiamento molto profondo ma non del tutto inaspettato. Soprattutto scorrendo i commenti di chi ha visto l’annuncio pubblicato su YouTube. Tanti sono quelli che hanno apertamente dichiarato di aver abbandonato il gioco da un po’ ma che adesso sicuramente torneranno a fare qualche partita anche solo per sperimentare il nuovo editor di livelli che permette quindi di creare le proprie mappe.