Famoso attore lascia la fidanzata per Starfield: “Giocherò 16 ore al giorno!”

In realtà, Starfield non è ancora neanche uscito eppure ci sono già alcuni rapporti interpersonali entrati profondamente in crisi con rotture annunciate sui social e in particolare un famoso attore che ha dichiarato il suo amore imperituro al nuovo GDR abbandonando la storica fidanzata.

Le spiegazioni di questa rottura sono state anche date in una puntata di un famoso podcast che va in onda su YouTube dopo che le due star avevano già parlato della propria rottura nel podcast che tenevano insieme.

Famoso attore lascia la fidanzata per Starfield: "Giocherò 16 ore al giorno!"
Famoso attore lascia la fidanzata per Starfield: “Giocherò 16 ore al giorno!” (foto: Bethesda)

I fan di Bobby Lee e Khalyla Kuhn girano probabilmente per i social con il lutto al braccio dopo aver saputo che i loro beniamini si separavano e che il motivo è principalmente Starfield. Cercando di evitare tutte le possibili battutacce sui videogiochi, c’è in realtà un motivo che è molto nobile dietro questa rottura.

Bobby Lee pronto a 16 ore consecutive al giorno di Starfield

Il primo annuncio è stato dato proprio nel podcast congiunto delle due star e le parole del comico, che tra l’altro tra non molto vedremo dentro il film di Borderlands, sono di ringraziamento per il modo in cui questa lunga relazione l’ha cambiato in meglio. In un’altra occasione, Bobby Lee ha chiarito parlando con Ryan Sickler uno dei motivi che lo hanno portato a questa decisione: l’uscita di Starfield tra circa otto mesi.

Famoso attore lascia la fidanzata per Starfield: "Giocherò 16 ore al giorno!"
Famoso attore lascia la fidanzata per Starfield: “Giocherò 16 ore al giorno!” (foto: Bethesda)

L’attore ha spiegato: “Non voglio trovarmi in una relazione in cui qualcuno dice andiamo al parco e io non voglio farlo (…) se vuoi andare al parco con gli amici vai. Da adesso in poi, credo che me ne starò da solo” per poter così passare “16 ore al giorno” con la nuova grande epopea di Bethesda. Sembra una decisione folle ma potrebbe invece essere l’ultima grande dimostrazione di affetto verso la ex compagna che l’attore non vuole in alcun modo continuare a tenere legata in un rapporto cui è convinto di non poter più dare il 100%.

Adesso tutti abbiamo un motivo in più per tenere le dita incrociate e sperare che Starfield sia effettivamente quella opera meravigliosa che Bethesda ci sta convincendo sarà, visto che almeno una relazione è stata accantonata per un viaggio tra le stelle e non sarà probabilmente l’unica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Khalyla (@khalamityk)