FIFA 23, nuovo aggiornamento rende alcune tattiche molto meno potenti

FIFA 23 è appena stato protagonista di un nuovo aggiornamento, che cambia parecchi aspetti del videogioco di calcio più famoso al mondo. 

Non è certamente uscito da poco tempo, ma FIFA 23 continua ad essere estremamente recente e a monopolizzare l’attenzione di tantissime persone. Il simulatore calcistico più famoso e giocato del mondo continua a collezionare un numero importante di videogiocatori ogni singolo giorno, con tanti appassionati che mesi dopo l’uscita sono tutt’altro che vogliosi di lasciare il titolo. E che, anzi, mai come in questo momento stanno lavorando con grandissima attenzione per migliorare in ogni singolo aspetto la propria squadra su FUT.

FIFA 23 aggiornamento
Aggiornamento FIFA 23 colpisce alcune tattiche (Videogiochi.com)

Non dimentichiamo che questa è la modalità più famosa e più apprezzata dalla maggioranza di chi acquista il titolo, e non è di certo un caso che EA abbia lavorato e stia lavorando per rendere questa parte del prodotto migliore possibile. Oltre che utilizzarla per monetizzare in modo aggressivo. Ebbene ora è arrivato un grosso aggiornamento che cambia diversi aspetti di FIFA 23, tra cui anche il FUT.

FIFA 23, aggiornamento porta modifiche importanti al titolo

Per quanto riguarda la modalità FUT, il nuovo aggiornamento ufficiale rilasciato da EA Sports aggiunge un indicatore del pulsante “visualizza aiuto” nel menu principale di FUT. Ma anche nel menu  del mercato dei trasferimenti. Un modo per aiutarvi sempre a sapere cosa schiacciare. Inoltre verrà aggiunta una scheda profilo quando si visualizzano i dettagli giocatore del vostro avversario, per meglio comprendere con chi avete giocato. Risolto poi un problema che faceva perdere tantissime partite: il radar smetterà di scomparire in modo causale durante il corso del match.

Aggiornamento FIFA 23
Aggiornamento FIFA 23 nerfa alcune tattiche (Videogiochi.com)

Ci sono poi delle importantissime modifiche che riguardano il gameplay. In particolare c’è l’ennesimo aggiornamento che permette di combattere i giocatori che utilizzano in modo esteso e aggressivo il pressing costante. Ora l’IA dei nostri compagni di squadra è stata migliorata, con i giocatori che cercheranno di smarcarsi in qualche modo e aiutarvi a gestire la situazione. Non solo. Un difensore che pressa per lungo periodo impiegherà più tempo a tornare in posizione, e l’efficacia generale delle tattiche pressing costante, pressing dopo la perdita del possesso e pressing su tocco è stata ridotta dell’11.7%.

Aggiornamento non per tutti

Come specificato in un lungo comunicato ufficiale, EA Sports ha appena rilasciato questo aggiornamento. Tuttavia non è destinato a tutti i videogiocatori. Infatti soltanto la versione next-gen di FIFA 23 sarà interessata da questi cambi: PS5, Xbox Series X|S, PC e Stadia. Le versioni PS4 e Xbox One del gioco non verranno cambiate.

Vi sengaliamo che Neil Druckmann di Naughty Dog ha affermato di voler emulare Elden Ring in futuro, e che il compianto Paul Walker è protagonista di un assurdo film visibile in un videogioco.