Fortnite potrebbe presto trasformarsi in Warzone, rivoluzione totale

Una delle caratteristiche che hanno fatto negli anni di Fortnite un unicum nel panorama dei videogiochi potrebbe presto lasciare il passo a qualcosa che lo farebbe somigliare molto di più a CoD Warzone.

Siamo nel campo delle possibilità, come sempre del resto con il videogioco firmato Epic. Anche stavolta, infatti, si parla al momento di indizi rintracciati dai leaker nei file degli aggiornamenti già rilasciati.

Fortnite potrebbe presto trasformarsi in Warzone, rivoluzione totale
Fortnite potrebbe presto trasformarsi in Warzone, rivoluzione totale (foto: Youtube)

Del resto il team di sviluppo costruisce i pezzi del gioco pensando non solo a ciò che deve essere rilasciato sul momento ma anche a cosa è stato stabilito accadrà per i prossimi aggiornamenti. Su Twitter i commenti sono tutti entusiasti ma quando questa feature arriverà sarà davvero così apprezzata?

Fortnite potrebbe cambiare faccia di nuovo, ma voi siete pronti?

Cosa rende speciale Fortnite? Sicuramente il suo sapersi reinventare a ogni aggiornamento e il fatto che a ogni nuovo evento gli oggetti e le skin risultano sempre estremamente creative. Uno dei motivi per cui tanti giocano al battle royale di Epic è poi del resto proprio il poter andare in giro e farsi vedere sotto forma di personaggi improbabili con addosso costumi altrettanto improbabili.

Fortnite potrebbe presto trasformarsi in Warzone, rivoluzione totale
Fortnite potrebbe presto trasformarsi in Warzone, rivoluzione totale (foto: Twitter)

Ma se vi dicessimo che nella Stagione 4 tutto questo potrebbe sparire? Stando a quello che ha ritrovato tra i file il noto leaker HypeX c’è infatti in programmazione un cambio di visuale che sarà decisamente un esperimento molto più esteso e rivoluzionario della modalità senza costruzioni: la visuale in prima persona. Fortnite è da sempre un gioco in terza persona e questo permette al giocatore di vedere l’ambiente di gioco in modi che al suo personaggio sono preclusi.

Inserire la modalità in prima persona significherebbe sicuramente premere sul pedale del realismo e dare ai fan qualcosa di nuovo da sperimentare. E se la visuale in prima persona è sicuramente qualcosa da tenere d’occhio, lo sono anche altri elementi elencati da HypeX come la modalità 50V50, il boss previsto per Halloween e l’arrivo delle motociclette. Sui social i cambiamenti che dovrebbero arrivare alla prossima Season sembrano piacere e anzi c’è già chi immagina come potrebbe essere combattere lo Storm King proprio in prima persona e il riferimento fatto è decisamente interessante perchè lontano anni luce dall’atmosfera di Fortnite: Doom.