Fortnite e Huawei, come scaricarlo sullo smartphone

Fortnite Epic Games (screenshot YouTube)

È possibile scaricare Fortnite sul proprio smartphone Huawei. Ecco pochi e semplici passi per riuscire ad aver il gioco completo

Fortnite è il gioco clou dell’anno, appassiona gli utenti sempre di più. Ma da qualche tempo è ormai scomparso da Play Store ed App Store. Sembra si sia volatizzato dagli Store, proprio per una decisione presa da Epic Games stessa.

La casa del battle royale ha voluto dare un taglio con Apple e Google, pertanto è stato eliminato il gioco dai negozi virtuali dei colossi tecnologici. Nonostante ciò, se si vuole scaricare questa applicazione su un dispositivo Huawei, la procedura non è complessa. Basta seguire delle semplici istruzioni.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Le carte Pokémon servono…per pagare gli studi: il curioso caso

Fortnite come scaricarlo su Huawei

Fortnite
Fortnite Epic Games (screenshot YouTube)

Perché questa decisione? La motivazione è molto semplice, le commissioni da pagare ai colossi tech hanno avuto un costo eccessivo. Per questo Epic Games ha deciso di non rimanere all’interno degli Store ufficiali. Tuttavia sembra sia stato comunque inserito un modo per poter scaricare il gioco, cosa che però ha violato le regole d’uso di App Store e Google Play. Così ha avuto inizio una guerra tra colossi. Per questo motivo ora sorgono dubbi su come si può scaricare tale gioco.

Dunque, per poter scaricare il battle royale, si deve procedere in maniera differente. Bensì bisogna visitare il sito ufficiale del gioco, dove è presente, in alto a destra il tasto giallo con dicitura “Download”. Cliccando qui, si va a scaricare un estensione apk, da installare poi manualmente. Una volta fatta tale operazione, non resta che confermare tutte le autorizzazioni ed iniziare a giocare.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> COVID-19 e videogiochi, la pandemia ha portato guadagni al settore

Per poter scaricare il gioco su Huawei ci sono diversi requisiti quali 3 GB di RAM, acceleratore grafico Adreno 530 o superiore ed Android aggiornato ad Oreo o superiore. Quindi, se si è in possesso di tali requisiti, non resta altro che accedere al web e mettersi a lavoro per poter prendere parte alla grande famiglia del battle royale più amato di tutti i tempi.