Guai per Abandoned, sviluppatori hackerati: occhio alla truffa

Abandoned non è quel che sembra. Gli sviluppatori rivelano che c’è stato un tentativo di hacking andato a buon fine, molta attenzione alla truffa 

Blue Box Game Studios si mette le mani nei capelli per ciò che ha scoperto. La notizia ha fatto tremare anche i piani alti dello studio di sviluppo. Si tratta di qualche cosa di preoccupante che ha causato non poche grane. A causa di un attacco da parte di qualche hacker, Abandoned ha cambiato volto. Nello specifico, sono riusciti ad entrare nel canale ufficiale della compagnia.

abandoned
abandoned annuncio dallo studio di sviluppo (fonte playstation)

Stiamo parlando proprio del loro account YouTube. Lo stesso studio di sviluppo ha pubblicato un annuncio proprio per denunciare l’accaduto al grande pubblico. Ma soprattutto per avvertire gli utenti di stare attenti a ciò che vedono e leggono riguardo il titolo di Blue Box Game Studios. Sappiamo molto bene come, l’ambientazione post apocalittica piace moltissimo a tutti, sopratutto dopo aver visto il trailer di The Last Days.

Abandoned hackerato, attenzione alle truffe

Non è certamente l’unico, dato che anche l’annuncio del sequel The Walking Dead Retribution ha attirato sempre molta attenzione. Hasan Kahraman, fondatore e direttore della compagnia, ho voluto comunicare in prima persona su Twitter cosa è accaduto ai danni dello studio di sviluppo. “Il canale YouTube di Blue Box è stato violato. Varie persone ci riferiscono di aver ricevuto delle email che li esortano ad acquistare Abandoned in preordine, ma fate attenzione. Per favore, NON aprite quelle email e NON trasferite fondi, quelle email non le abbiamo inviate noi!”.

Leggi anche -> Roblox continua ad incassare, le cifre del 2021 da brividi

abandoned
abandoned annuncio dallo studio di sviluppo (fonte playstation)

Il contenuto del post è chiaro e diretto. Qualcuno è riuscito ad hackerare il canale YouTube dello studio di sviluppo e, diverse email, stanno incentivando gli utenti a versare dei fondi per preordinare il titolo. Ma si tratta tutto di una grande truffa. Tale situazione è stata subito denunciata da parte di Kahraman su Twitter proprio per evitare che dei giocatori cadano nella trappola.

Leggi anche -> FIFA 22, un altro amatissimo calciatore potrebbe presto essere cancellato

Ma come è possibile che, chiunque abbia hackerato tale canale ufficiale, possa aver mandato e-mail per truffare gli utenti? Entrando all’interno dei dati sensibili dello studio di sviluppo, ha potuto ottenere la lista di tutti gli iscritti al suddetto canale. Ecco che, in possesso di credenziali e dati per l’invio, la campagna truffaldina ha potuto prendere piede.