John Romero mette in vendita tastiera con cui testava Quake

John Romero ha messo in vendita una tastiera con cui testava e provava Quake. L’oggetto è completamente distrutto.

L’industria del videogioco si è evoluta negli anni grazie e soprattutto alla fantasia e alla totale voglia di infrangere le regole di uomini e donne che erano avanti rispetto agli altri. Figure leggendarie, le cui giornate erano scandite dalla passione e dall’amore per il mondo dei videogiochi, malgrado spesso si trovasse ancora ad uno stato acerbo e tutt’altro che spettacolare. Soprattutto se lo si guarda oggi. Una di queste figure è senza dubbio il pazzesco John Romero, che negli anni ha aumentato la propria fama co-fondando la ID Software. Ha partecipato allo sviluppo, con un ruolo assolutamente fondamentale, per tre shooter che hanno fatto la storia del genere: Doom, Wolfensthein 3D e Quake.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Apex Legends e le novità sulla Stagione 8 e versione per Nintendo Switch

John Romero mette in vendita tastiera con cui testava Quake

John Romero sviluppatore (screenshot)

Proprio mentre provava Quake e giocava qualche modalità per assicurarsi che tutto stesse andando bene e che i videogiocatori si divertissero, lo sviluppatore dai lunghi capelli corvini ha avuto un importante attacco d’ira.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> DLC di Cyberpunk 2077 rinviati? Il sito cambia la descrizione

Probabilmente lo stress e la voglia di eccellere in un videogioco creato con le sue mani si sono infrante con il muro formato da qualche avversario molto coriaceo e da qualche problemino del videogioco. Ed ecco che la furia dello sviluppatore si è abbattuta con estrema forza contro la tastiera che stava utilizzando, fracassandola in più parti. John Romero ha deciso di mettere in vendita questo incredibile cimelio, che unisce creatività e distruttività. Si richiesta l’autore ve lo firmerà. Mentre scriviamo le offerta per la tastiera hanno superato i 260 dollari.