Khaby Lame finisce in GTA V con un tutorial illegale – VIDEO

Diventato fenomeno virale mondiale con i suoi video, ora l’italiano Khaby Lame è ufficialmente diventato anche un personaggio di GTA V.

Khaby Lame finisce in GTA V con un tutorial illegale - VIDEO
Khaby Lame finisce in GTA V con un tutorial illegale – VIDEO (screenshot)

Nella sua sostanza il video mostra qualcosa che tantissimi giocatori di Grand Theft Auto fanno da tempo ma non possiamo non applaudire a chi ha messo insieme quella che è stata pubblicata come GIF e si è portata a casa, per ora, oltre 900 mila visualizzazioni.

Il fenomeno mediatico tutto italiano potrebbe non piacere a tutti e vogliamo rassicurare che non si tratta di un contenuto ufficiale ovviamente ciononostante se avete 20 secondi della vostra vita da buttare potete farvi anche voi una risata.

GTA V, Khaby Lame vi spiega come si ruba un’auto

Durante il primo lockdown, il tiktoker che ormai vale qualche milione di euro, iniziò una serie di video in cui prendeva bonariamente in giro altri video in cui venivano fornite soluzioni inverosimili a problemi estremamente semplici. Da questa idea quindi quella di chi ha creato la GIF inserendolo dentro GTA V. Nel video vediamo il tiktoker prima in aereo guardare in basso, in una scena che abbiamo visto almeno in un’altra occasione, mentre un simpatico gigante in canotta bianca decide di rubare un’auto spaccando prima il vetro con il gomito. Con la sua espressione, che dobbiamo ammettere è stata ricreata a dovere, Lame decide di risolvere il problema in modo molto più semplice: sparare al vetro ed entrare.

Se avete giocato a GTA, e in particolare a GTA V, probabilmente conoscete anche voi questo trucchetto per ridurre i tempi delle animazioni. In termini di secondi l’animazione che passa dalla rottura del vetro con la gomitata al salire in auto è più lunga di quella che contempla sparare al vetro.

Su reddit, dov’è ovviamente stata ripubblicata la GIF animata, è stata proprio data questa spiegazione aggiungendo che si tratta di una tecnica usata da chi fa speedrun. C’è poi chi apprezza le capacità tecniche necessarie per creare il video anche se la presenza del personaggio social viene definita “maledetta”. Parlando di contaminazioni, chissà se un giorno troveremo Khaby Lame per esempio anche dentro Fortnite visto che Microsoft ha scelto il tiktoker come volto di una pubblicità proprio per Xbox serie S in cui lo si vede giocare con il multiplayer firmato Epic Games.

Leggi anche -> “Responsabile di Valorant lascia il gioco, nuovo progetto segreto

Leggi anche -> “Fortnite e Netflix insieme, l’annuncio è unico

Probabilmente non vedremo mai Rockstar Games usare le fattezze del tiktoker italiano ma è comunque un segno di come si possano avere contaminazioni crossmediali divertenti.