La nuova patch di Assassin’s Creed: The Ezio Collection elimina lo strano NPC

Lanciata nel corso del mese di novembre, la Assassin’s Creed: The Ezio Collection ha riproposto sulle console dell’attuale generazione i tre celebri giochi dedicati all’assassino italiano Ezio, riveduti e corretti per l’occasione.

Qualcosa durante il processo di adattamento è però andato storto: un personaggio non giocante, che appare nel corso del primo ricordo della prima sequenza, non ha ottenuto alcun beneficio dalla rimasterizzazione, diventando ancora più brutto che in passato.

Stiamo parlando di lui, il “weird NPC”, diventato in poco tempo estremamente celebre nella comunità dei videogiocatori:

weird-face

La patch 1.02 di Assassin’s Creed: The Ezio Collection, oltre a risolvere un problema che causa la scomparsa della musica del gioco dopo la sincronizzazione di un punto d’osservazione, ha ripristinato il modello originale del malcapitato.

Noi, però, non lo dimenticheremo mai.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *