Queste luci per lo streaming trasformano la postazione gaming in un set cinematografico

Contiene link di affiliazione

Le piattaforme di streaming stanno permettendo a tanta gente di scoprire una passione che non sapevano di avere: trasmettere in diretta la propria quotidianità, le proprie passioni, nei modi più disparati. C’è chi ama videogiocare e mostrare le proprie capacità, c’è chi semplicemente vuole scambiare due chiacchiere interagendo con la chat, parlando del più e del meno, senza troppe pretese. Se dunque i contenuti possono variare, in base alla sensibilità di ognuno, una cosa su cui si dovrebbe puntare per distinguersi, è la peculiarità della scenografia, che va costruita con la giusta cura, così da restituire un impatto visivo accattivante agli spettatori che bazzicano sulle varie piattaforme. Per questo motivo, conviene attrezzarsi con un buon set di luci da streaming, col potere di tramutare una stanza anonima in un vero e proprio set cinematografico.

Luci streaming per la postazione da gaming

Strumenti essenziali per lo streaming

Prima di arrivare a pensare di voler acquistare delle luci, bisogna riuscire a inquadrare alcuni strumenti che stanno alla base dello streaming video, senza i quali sarà difficile anche solo rendere accattivante il proprio spazio virtuale. Le esigenze da soddisfare sono, essenzialmente due: farsi guardare e farsi ascoltare. Per sopperire a queste necessità, ci sono quattro strumenti che vi aiuteranno a iniziare il vostro percorso da streamer:

  • Microfono: un audio di alta qualità può rappresentare la prima arma per evitare che, chi vi ascolta, perda la voglia di farlo. Per questo motivo, bisogna scegliere un ottimo microfono, senza badare a spese. Esistono vari kit che vi permettono di avere un ottimo microfono accompagnato da un sostegno da fissare direttamente al tavolo/scrivania da cui eseguite lo streaming, così da poterlo posizionare come più vi aggrada;
  • Mixer esterno: ora che avete un buon microfono, vi servirà uno strumento che potete controllare in maniera veloce e che vi permetta di regolare ogni singolo settaggio audio in maniera precisa. Per questo motivo, optare per un mixer esterno è la scelta migliore, in modo da non avere altre interfacce che occludono lo schermo;
  • Videocamera: e ovviamente, anche (o forse soprattutto) l’occhio vuole la sua parte. Cercate dunque di scegliere una videocamera, che restituisca una qualità video più che decente, evitando strani artefatti visivi che potrebbero infastidire gli spettatori;
  • Luci: non vi resta che far fare al vostro set-up da streaming un salto di qualità significativo e, proprio in questo senso, le luci da streaming sono tra gli strumenti che, senza troppo sforzo, possono permettervi di rendere la vostra diretta uno spettacolo professionale.

Un illuminazione curata rende lo streaming più professionale

Il nostro consiglio videogiochi.com
Il nostro consiglio videogiochi.com

Se siete alla ricerca di luci da streaming che uniscano una buona resa visiva a un prezzo assolutamente concorrenziale, qui di seguito trovate il nostro consiglio! Si tratta di un set che vi mette a disposizione ben due faretti a LED, a luce bianca che vanno alimentati con un cavo USB (in dotazione) e la cui intensità può essere regolata, semplicemente, con dei telecomandi incorporati nei cavi di potenza.

Vedi su Amazon

In dotazione, avrete a disposizione una serie di filtri colorati (2 Blu, 2 Viola, 2 Rossi, 2 Rosa, 2 Arancione, 2 Gialli, 2 Verdi), in grado di regalare un carisma diverso a ogni vostra ripresa. E non temete di dover impazzire per posizionarli: vi verranno forniti dei comodi cavalletti estensibili in metallo, leggeri e resistenti, estensibili fino a 120 centimetri. Inoltre, una volta piazzati sui cavalletti, i faretti a LED possono essere ruotati a 360° e inclinate fino a 180°, così da potersi adattare a qualunque esigenza.

I faretti sono studiati in modo da non pesare sui consumi energetici: ogni faretto è composto da 66 LED a basso consumo energetico. Grazie alla tecnologia costruttiva che permette loro di non produrre molto calore, sono perfetti anche per utilizzi prolungati, senza rischiare di accaldarsi sotto la loro luce. E parlando proprio di luce, quella che viene prodotta è potente e precisa anche alle intensità più basse. Insomma, a un prezzo estremamente conveniente, potrete portare a casa un set di luci da streaming funzionali, in grado di dare quella marcia in più al vostro set-up, semplici da posizionare e utilizzare, con la possibilità di impiegarle in vari ambiti, dalle riprese video fino ai set fotografici.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: in qualità di Affiliati riceviamo un guadagno sugli acquisti effettuati tramite tali link. Vi invitiamo a verificare i prezzi eventualmente indicati nel testo, in quanto potrebbero subire variazioni dopo la messa online.

 

Impostazioni privacy