Motore grafico Unity ha comprato compagnia cinematografica

Che il limite tra videogiochi e cinema si stia facendo più sottile è innegabile ma esattamente che se ne fa il motore grafico Unity della casa cinematografica responsabile degli effetti speciali del Signore degli Anelli?

Motore grafico Unity ha comprato compagnia cinematografica
Motore grafico Unity ha comprato compagnia cinematografica (foto: youtube)

Perché la notizia è che Unity è ormai entrata nella fase finale delle trattative per l’acquisizione della società Weta Digital. La società fondata dal visionario Peter Jackson per supportare la sua epopea ispirata a Tolkien e che poi ha dato vita a mondi e e mostri per molte altre produzioni.

Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito Corporate di Unity lo scopo non sembrerebbe essere quello di darsi al cinema quanto di portare il cinema proprio dentro i videogiochi. Weta Digital è infatti una società che nel giro di poco tempo ha fatto fare al mondo degli effetti speciali sul grande schermo, ma anche sul piccolo, un passo avanti di una decina d’anni.

Unity, con Weta Digital porteremo il cinema nei videogiochi

Motore grafico Unity ha comprato compagnia cinematografica
Motore grafico Unity ha comprato compagnia cinematografica (foto: Unity)

La tecnologia è un flusso continuo di idee ed è quindi quasi fisiologico che media simili possano trovarsi allineati. L’annuncio da parte di Unity, famosissimo motore grafico che fa girare buona parte dei videogiochi di cui parliamo ogni giorno, di essere in dirittura d’arrivo per l’acquisizione di Weta Digital è allora una notizia di cui occorre parlare.

Come leggiamo nel comunicato l’accordo definitivo riguarda: “i tool, la pipeline, la tecnologia e il talento ingegneristico”. Tradotto in soldoni “questa acquisizione è pensata per mettere i tool incredibilmente esclusivi e sofisticati per gli effetti visivi prodotti da Weta nelle mani di milioni di creatori e artisti in tutto il mondo e, una volta integrati nella piattaforma Unity, dare il via alla prossima generazione di creatività in 3D Real Time e costruire il futuro del metaverso”.

Weta Digital ha prodotto e continua a produrre una quantità di tool tecnologici all’avanguardia e tutti adesso lentamente verranno incorporati nel flusso di lavoro di Unity. Ma non tutta la società entrerà dentro Unity: “I team vincitori di premi Oscar degli effetti speciali di Weta Digital continueranno ad esistere come un’entità a parte con l’etichetta WetaFX e si prevede diventeranno il più importante customer di Unity nell’ambiente media & Entertainment. WetaFX verrà ancora posseduta a maggioranza da Sir Peter Jackson e diretta dal CEO Prem Akkaraju“.

Leggi anche -> Sviluppatori di Fortnite si ribellano, caos in Epic Games

Leggi anche -> Skin di un amatissimo Anime presto in arrivo su Fortnite

E parlando proprio di Peter Jackson questa è la dichiarazione allegata ha comunicato: “I tool di Weta Digital ci hanno dato possibilità infinite per dare vita ai mondi e alle creature che originariamente vivevano solo nella nostra immaginazione. Insieme, Unity e Weta Digital possono creare un percorso per qualunque artista, di qualunque industria, e metterlo nelle condizioni di sfruttare questi tool incredibilmente creativi e potenti. Offrire agli aspiranti creativi l’accesso alla tecnologia Weta Digital sarà assolutamente un cambio epocale e Unity è proprio la società adatta a dare vita a questa visione“.

Impostazioni privacy