Nuova esclusiva PlayStation troppo facile? Le statistiche

Una nuova esclusiva per PlayStation recentemente uscita è davvero troppo facile? Le statistiche in merito.

rift apart ps5
Esclusiva PS5 troppo facile? Le statistiche (foto: YouTube).

Oltre a divertirsi con la storia principale, molti giocatori sono anche attentissimi al raggiungimento dei vari trofei; proprio per questo, già prima del lancio di Rift Apart, Insonmiac Games aveva promesso a tutti i fan un modo facile per raggiungere il trofeo Platino sul videogioco.

Ora, grazie ad un’indagine condotta da PSN Profiles, possiamo avere la conferma che Insomniac Games è stata di parola; numeri alla mano, il trofeo Platino è davvero abbastanza facile da ottenere

Ratchet and Clank Rift Apart, il Platino è troppo facile: le statistiche

ratchet and clank rift apart ps5
Immagine per il videogioco (foto: YouTube).

Stando a quanto riportato, su più di 16 mila giocatori campionati al momento circa il 52,83% avrebbe ottenuto il trofeo Platino “Signori del Multiverso”; questo speciale trofeo viene raggiunto quando tutti e 46 gli altri trofei disponibili vengono sbloccati. La percentuale è considerevole, ma non tiene conto della totalità dei giocatori su Playstation 5.

Questa tesi è supportata anche dal confronto con le percentuali dei precedenti capitoli della saga; sul remale uscito 5 anni fa, il 20,71% dei giocatori ha raggiunto il Platino su A Spasso nel Tempo, il 21,63% sul remake e  il 31,09% su Into the Nexus.

La percentuale di Rift Apart, come evidente, è decisamente maggiore rispetto a quella registrata per i precedenti titoli; ovviamente, non evidenzia soltanto una maggiore facilità, ma anche la passione dei videogiocatori che, sin dal momento del lancio, hanno vissuto intense ore di gioco sul titolo in esclusiva per PS5. Col passare delle settimane, e aumentando le stime di giocatori, siamo sicuri che la percentuale è destinata ad aumentare.

Solo pochi giorni fa, per il videogioco, Insomniac Games ha annunciato la nuova modalità fotografica,  realizzata prendendo spunto da precedenti giochi e aggiungendo una serie di strumenti fotografici, supportati dalla potenza della PS5.

Leggi anche –> Come scroccare un passaggio alla nave madre degli alieni di Fortnite

Leggi anche –> A che servirà il Public Beta Environment creato per Valorant?

Le immagini potranno essere scattate a risoluzione 4K dinamica e complete di ray tracing; introdotta poi  la possibilità di aggiungere fino a tre luci nelle scene immortalate, tra cui luci sferiche per coprire aree più ampie e faretti per i dettagli.

La console Sony (foto: YouTube).