Playstation Plus marzo 2022, alcuni utenti riceveranno giochi diversi

Playstation Plus di marzo 2022, dei videogiocatori non riceveranno gli stessi giochi che avranno tutti gli altri iscritti.

Il Playstation Plus continua ad essere uno dei servizi più famosi del mondo, con tantissimi videogiocatori che sono iscritti e che ogni giorno utilizzano le sue funzioni. Certamente non parliamo di un rapporto qualità-prezzo che possa essere comprato all’Xbox Game Pass, che concede tutti i giochi first-party di Microsoft al day one, ma comunque quello di Sony è un servizio che permette di giocare tanto e risparmiare.

PS Plus
Playstation Plus marzo 2022, alcuni utenti riceveranno giochi diversi

Soprattutto se si ha la pazienza di aspettare e non comprare tutti i giochi al lancio, dato che spesso titoli un po’ più vecchi finiscono proprio nei giochi gratis del mese del Playstation Plus. E ora in tutti aspettano i giochi di marzo 2022, ma pare che non tutti riceveranno gli stessi titoli riservati a chi è abbonato.

Playstation Plus di marzo 2022, alcuni avranno un altro gioco

Come sempre ad inizio di ogni mese chi è abbonato al Playstation Plus può riscattare una serie di videogiochi gratis, aggiungendoli alla propria libreria e avendoli così per sempre con sé. E sempre pronti ad essere giocati, purché l’utente sia in quel preciso momento in cui si accinge a giocare al titolo abbonato al PS+.

Brothers A Tale of Two Sons
Brothers A Tale of Two Sons

Come vi abbiamo riportato, per marzo 2022 sono tanti i videogiochi gratis che potrete scaricare e giocare. In particolare ci saranno 3 mesi di GTA Online gratis, con la possibilità di acquistare l’esperienza poi a giugno 2022; Ark Survival Evovled, Ghostrunner e Team Sonic Racing. Titoli eterogenei, che soddisferanno ogni palato.

Non tutti però avranno gli stessi giochi. Infatti nell’annuncio riservato al mercato asiatico, Sony ha annunciato che nei giochi Playstation Plus di marzo 2022 non ci sarà Ark Survival Evolved. Al suo posto per i videogiocatori di tutto l’Asia ci sarà Brothers A Tale of Two Sons. Un titolo comunque estremamente valido, che rappresenta una piccola gemma indie creata dalle sapienti mani di Josef Fares, che ora ha ottenuto un’enorme popolarità grazie al GOTY It Takes Two.