Pokémon GO ha guadagnato quasi $ 2 miliardi nel 2020

Pokémon GO
(fonte: YouTube).

Pokémon GO, nonostante la pandemia causata dal COVID-19, ha ottenuto incassi da record nel 2020: sfiorata quota $ 2 miliardi.

Nonostante il gioco sia ormai uscito da anni e, soprattutto, nonostante la pandemia causa dal COVID-19, Niantic ha realizzato nel 2020 proficui guadagni grazie all’app Pokémon. Il gioco, nonostante la quarantena forzata per mesi in gran parte del mondo, ha saputo adattarsi alla situazione garantendo comunque divertimento ai giocatori.

La strategia si è rivelata vincente, poiché il gioco per dispositivi mobili ha generato quasi $ 2 miliardi di entrate.

Leggi anche –> Halo Infinite fa preoccupare i fan: un aggiornamento con brutte notizie?

Pokémon GO, incassi record anche con la pandemia: quasi $ 2 miliardi generati nel 2020

Pokémon GO
Un’immagine del gioco per dispositivi mobili (fonte: YouTube).

Stando al rapporto pubblicato da SuperData (via Comicbook), Pokémon GO ha incassato precisamente $ 1,92 miliardi; un fatturato del genere ha permesso al gioco di posizionarsi al quinto posto nella classifica dei dieci free-to-play che hanno incassato di più.

Sopra l’app Niantic troviamo soltanto Honor of Kings, Peacekeeper Elite, Roblox e Free Fire; subito dopo si posiziona League of Legends, mentre Fortnite è rimasto fuori dalla classifica per aver incassato “solamente” $ 1 miliardo.

SuperData sottolinea come gli sviluppatori del gioco mobile Pokémon abbiano saputo trovare strategie alternative nonostante la pandemia, portando gli eventi più redditizi direttamente nelle case.

A questo punto, dopo un 2020 che lo ha visto (e ci ha tutti visto) alle prese con una situazione inedita, è molto probabile che il 2021 registrerà un’ulteriore crescita in termini di fatturato.

Leggi anche –> God of War: Ragnarok e Red Dead Redemption 2: i possibili riferimenti

Cosa ne pensate delle scelte prese da Niantic per fronteggiare la pandemia e l’impossibilità di uscire? Fateci sapere nei commenti le vostre esperienze di gioco in questi complicatissimi mesi!