Pokémon GO e i raid, tornano dei leggendari per questo dicembre

Nei week-end di dicembre si alterneranno nei raid di Pokémon GO diversi leggendari, per delle feste natalizie all’insegna delle sfide.

Dopo lo speciale evento svolto in concomitanza dei Game Awards e a questi dedicato, arrivano ulteriore novità sui raid per il videogioco per dispositivi mobili di Niantic, per un dicembre ricco di eventi per il gioco!

Come sappiamo, Niantic ha già annunciato per sabato 20 febbraio 2021 un grosso evento dedicato alla prima generazione Pokémon, il Tour di Pokémon GO: Kanto; i giocatori potranno così festeggiare insieme ai primi storici 150 Pokémon l’anniversario del franchise.

Nel frattempo, in attesa del nuovo anno, alcuni leggendari torneranno nel gioco e si alterneranno nei raid in questi week-end di dicembre.

Leggi anche –> The Callisto Protocol è un nuovo horror dai creatori di Dead Space – VIDEO

Pokémon GO, tornano Regirock, Registeel e Regice

Pokémon GO
Il logo del videogioco (fonte: sito ufficiale).

I Tre Regi della regione di Hoenn Regirock, Registeel e Regice torneranno nei raid, già a partire da questo week-end. I Pokémon si alterneranno, mentre nei raid a cinque stelle continuerà ad apparire Forma di Kyurem.

Questo il calendario con gli appuntamenti nei raid coi Tre Regi:

  • Regirock apparirà nei raid da sabato 12 dicembre 2020 alle ore 6:00 (ora locale) a domenica 13 dicembre 2020 alle ore 22:00 (ora locale).
  • Registeel apparirà nei raid da sabato 19 dicembre 2020 alle ore 6:00 (ora locale) a domenica 20 dicembre 2020 alle ore 22:00 (ora locale).
  • Regice apparirà nei raid da sabato 26 dicembre 2020 alle ore 6:00 (ora locale) a domenica 27 dicembre 2020 alle ore 22:00 (ora locale).

In questo difficile periodo, con gli spostamenti limitati e i contatti umani pressoché annullati, il gioco ha cercato in tutti i modi di restare vicino ai giocatori, permettendo divertimento anche da casa.

Leggi anche –> Cinque giochi da NON regalare a Natale ad un bambino: la lista

La speranza è che, finita la pandemia globale, si possa tornare tutti insieme a giocare in strada, sfruttando l’occasione per interagire e fare nuove amicizie.