PS5, come Xbox Series S/X presentano dei problemi ma “è normale”

PS5
PS5 e Xbox problemi e mancanze (screenshot YouTube)

Dopo diversi giorni dall’uscita delle due console di casa Sony e Microsoft, è giunto il momento di analizzarle. Ecco i problemi di PS5 e Xbox Series S/X

Sia PS5 che Xbox sono presenti sul mercato e le ordinazioni sono ancora in fase di stallo aspettando che ritorni possibile la loro disponibilità. Nel frattempo, alcuni possessori che hanno avuto la fortuna di averla, lamentano problemi e mancanze relative alle nuove console. Di fatto si tratta di normali errori riscontrabili nelle tecnologie appena uscite, in cui si imbattono gli early adopters.

Si parla di “normalità” in quanto, sopratutto, in campo di console e videogiochi i problemi delle prime unità sono frequenti. Ecco perché la possibilità di recesso e garanzia. Ovviamente qualsiasi cosa ritenuta “pericolosa” rende gli utenti preoccupati e dubbiosi, visto la rarità in questo periodo delle console. Ma non solo qualche incongruenza hardware o software, alcuni parlano di anomalie nei cavi HDMI e la mancanza di VRR (Variable Refresh Rate).

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> CoD Cold War, confronto tra PS5 e Xbox Series X – VIDEO

PS5, insieme a Xbox presenta qualche problema

PS5
PS5 e Xbox problemi e mancanze (screenshot YouTube)

Ma non solo PlayStation, anche Xbox presenta qualche neo che sta infastidendo i player. Dal Blu-ray poco potente a prestazioni di partnership insoddisfacenti passando a dashboard priva di innovazioni. Insomma tante opinioni che non risparmiano nessuna piattaforma next-gen. Una bilancia che si ferma alla pari aspettando nuovi verdetti.

Comunque, al di là di queste segnalazioni, non c’è nulla di cui aver paura o preoccuparsi. Si tratta dei “classici” primi problemi che vengono poi risolti in corso d’opera. Come nei precedenti modelli degli anni passati, come PS3 ad esempio, poi vengono risolti con aggiornanti ed è tutto ok. Ovviamente il discorso cambia per quanto riguarda difetti di fabbricazione, la garanzia permette di avere indietro un prodotto funzionante al 100%. Pertanto, finché si tratta di problemi di normale entità dovuta dai primi esemplari o di console coperte da garanzia completa non resta che armarsi di pazienza.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Xbox, Black Friday in casa Microsoft sconti per Game Pass e giochi