Questo dispositivo permette ad ogni impianto stereo (vintage) di avere una seconda vita in Wi-Fi

E’ un dispositivo streamer con funzione multiroom che, tramite il Wi-Fi e grazie alla compatibilità con Bluetooth, Chromecast e Airplay 2, dona una sorta di seconda vita agli impianti Hi-Fi anche più datati. Ultra compatto, ad un prezzo di fascia media ed offerto in coppia con un’applicazione di controllo. Scopriamo tutti i dettagli.

Link 2 VideoGiochi.com 29 Ottobre 2022
Fonte: audiopro.com – VideoGiochi.com

Se pensavate, con rammarico, di non poter più utilizzare il vostro impianto audio perché datato, é tempo di ricredervi: la società scandinava Audio Pro, infatti, giunta alla sua quarta decade di attività celebrando il risultato raggiunto di ben 55 Paesi di distribuzione dei suoi prodotti di eccellente qualità in tutto il mondo, presenta Link 2.

E’ un dispositivo streamer ultra compatto, delle dimensioni di appena 18 cm di lunghezza, 3,6 di altezza e 12,6 di profondità, con funzione multiroom. Attraverso la compatibilità Tidal Connect, Bluetooth 4.2, Chromecast, Spotify ed AirPlay 2, il Link 2 consente ai nostri vecchi impianti di eseguire tutte le funzioni di streaming musicale e, in coppia con una app di controllo ed aggiungendo diffusori compatibili, é possibile creare la riproduzione audio multi-stanza.

I formati sonori supportati sono gli AAC, i WMA, gli MP3 ed i FLAC, oltre agli Apple lossless, e presenta input analogici e digitali, ovvero l’RCA-in, una porta per USB-A per il trasferimento dei dati, Wi-Fi alla doppia frequenza di 2,4 e di 5 GHz, oltre al Bluetooth 4.2. In quanto agli output, il Link 2 é equipaggiato con RCA out, un TOSLINK ottico d’uscita ed un coassiale.

Il confronto con il primo modello Link 1 ed il prezzo di listino del nuovo dispositivo di Audio Pro

Audio Pro Link 2 VideoGiochi.com 29 Ottobre 2022
Fonte: audiopro.com – VideoGiochi.com

Rispetto al modello predecessore, il Link 1, Audio Pro ha aggiunto elementi essenziali per lo streaming ed eliminato parti ritenute non più necessarie: non troviamo più, infatti, l’AUX in uscita da 3,5 millimetri né la compatibilità con il sistema di AirPlay 1. In sostituzione ad esso, Air Pro ha privilegiato il sistema AirPlay 2 ed aggiunto Google Cast, il Bluetooth 4.2, oltre a Line In e Line Out, l’ingresso USB e l’uscita coassiale.

Il collegamento all’unità é possibile, inoltre, anche in via analogica, oltre alla rete via cavo oppure tramite Wi-Fi: in questo modo, é possibile collegare la nostra sorgente preferita, come il nostro caro vecchio giradischi, tramite pre phono integrato. E se non vogliamo o possiamo utilizzare l’app per il controllo multiroom, il case alloggia nel pannello superiore i pulsanti per le funzioni di base, con tecnologia a sfioramento.

Il Link 2 di Audio Pro é offerto al prezzo di listino di 300,00 Euro ed é acquistabile sul sito web ufficiale della società (a questo link) e presso negozi e rivendite autorizzate.