Rainbow Six Quarantine, smentiti rumor sulla presunta data d’uscita

Rainbow Six Quarantine non uscirà nella data precedentemente indicata da alcuni rumor. Le parole dello sviluppatore Ubisoft.

Pessime notizie per tutti i videogiocatori che attendono con ansia lo spin-off di Rainbow Six Siege. L’arrivo è previsto per console come Playstation 4, Xbox One e PC, anche se ancora non sappiamo la data d’arrivo.

Alcuni precedenti rumor (trapelati tramite Ubisoft Connected) avevano indicato un’uscita prevista per il prossimo marzo, esattamente il 21, ma è stata ora smentita dai vertici dell’azienda.

Leggi anche –> COD Warzone record, tutto grazie al DMR 14 prima del nerf – VIDEO

Rainbow Six Quarantine, smentita la data d’uscita diffusa da Ubisoft Connected

Rainbow Six Quarantine
Un’immagine del videogioco dal trailer pubblicato all’E3 2019 (fonte: YouTube).

In una dichiarazione ufficiale rilasciata a IGN, Ubisoft ha dichiarato come il gioco non verrà distribuito il 21 marzo. Probabilmente quindi, il sito web di Ubisoft Connected aveva ancora una data di pubblicazione fittizia, messa lì per avere un qualche tipo di indicazione.

Ancora incerta quindi una data d’arrivo, nonostante sia certo che sarà compresa fra il 1° aprile 2021 al 31 marzo 2022. Pochissimi sono i dettagli sul gioco attualmente rivelati, che facevano già pensare a un’uscita improbabile per marzo.

Leggi anche –> Take-Two brevetta mappa in evoluzione. Implementata in GTA VI?

Il titolo, sparattutto tattico a squadre di tre giocatori, con gli utenti che dovranno assumere una forma di vita parassitaria in grado di infettare ospiti umani. Non ci resta che attendere quindi ulteriori informazioni sul gioco e sulla sua data d’uscita; restate con noi per tutti gli aggiornamenti!