Se vai male a scuola devi seguire questi profili TikTok geniali: ti fanno capire tutto senza fatica

Se non vai tanto bene a scuola e hai lacune da colmare, potresti seguire questi profili TikTok che ti spiegheranno tutto in modo semplice e chiaro

TikTok è uno dei social più amati con milioni di visualizzazioni ogni giorno. Tra musica, video di vario genere e molto altro, c’è spazio anche per la scuola.

Andar male a scuola
Andar male a scuola-videogiochi.com

Se uno studente ha qualche lacuna a scuola e intende colmarla, Tik Tok potrebbe essere d’aiuto. Oltre alle varie tendenze del momento, infatti, ci sono anche diversi contenuti che possono essere utili per apprendere un nuovo tema, oppure seguire delle lezioni che riguardano una determinata materia.

Lo stesso Tik Tok ha fatto sapere di tenerci molto alla scuola, tant’è che hanno comunicato di aver creato il «Creative Learning Fund da 50 milioni di dollari. Il fondo supporta gli autori di contenuti di apprendimento, fornisce risorse per gli studenti e introduce gli insegnanti emergenti alla piattaforma TikTok».

Se uno studente ha delle lacune, può seguire uno dei profili TikTok di cui parleremo, a seconda della materia che si necessita colmare.

TikTok: quali i profili da seguire

Se non si va bene in fisica e si vorrebbe colmare tale lacuna, la scelta può ricadere sul professor Vincenzo Schettini (LaFisicaCheCiPiace è il nome del suo profilo Tik Tok), che è in grado di spiegare un argomento in pochi minuti.

Andar male a scuola
Andar male a scuola-videogiochi

Spiega in modo molto chiaro e fa anche esempi pratici facili da comprendere. A seguirlo sono migliaia di studenti sulla piattaforma social. Se invece le mancanze sono in matematica, ci si può rivolgere all’account di Mr Pitagora, pseudonimo di un giovane creator che fa tutorial in questa materia. Riesce a spiegare anche lui molto bene problemi ed equazioni complicate.

Se le cose, invece, non vanno tanto bene in latino, si può seguire il profilo Heyprof1 gestito dalla docente Sara. Nei video diffusi dall’insegnante, infatti, si spiegano casi, declinazioni, e molti altri aspetti interessanti del latino. I follower possono fare domande per comprendere meglio un determinato argomento trattato, a cui la docente non manca mai di rispondere, anche con video in merito.

E infine l’inglese, la lingua più parlata al mondo. Si può seguire, in questo caso, l’account di Maria Vittoria (Bilingual Mavi) riesce a spiegare vari aspetti della lingua. Con il suo aiuto molti giovani riescono ad apprendere delle frasi inglesi che fanno parte del gergo e che possono essere sfruttare per chiacchierare in questa meravigliosa lingua. Grazie a questi account, il social si fa mezzo per apprendere anche dal punto di vista scolastico.

Impostazioni privacy