Secondo Pachter, la mancanza del lettore blu-ray 4K su PS4 Pro non è rilevante

Come ben noto, PlayStation 4 Pro non monterà un lettore Blu-ray 4K. La più recente console Microsoft, Xbox One S, invece lo possiede, pur costando solamente 299€.

La notizia ha stupito molti, Sony è sempre stata all’avanguardia nell’ambito della riproduzione video. PlayStation 2 svolse un ruolo fondamentale nella diffusione dei lettori DVD, cosa che fece anche PlayStation 3 con i lettori Blu-ray. Secondo Michael Patcher, il noto analista di Wedbush Securities, questo non rappresenterà in alcun modo un problema.

“Quando è stata l’ultima volta che avete noleggiato un DVD o un Blu-ray?”, ha detto Patcher ridendo. “Quasi nessuno più compra DVD – beh, non dovrei dirlo, le vendite di DVD sono calate del 50% durante gli ultimi due anni – e la vendita di dischi Ultra HD rappresentano solo il 5% del totale, quindi chi se ne importa?”

Patcher ammira e rispetta Microsoft per la scelta che ha compiuto, ma crede davvero che a nessuno importi, poiché la ritiene un’aggiunta obsoleta. Secondo lui, le vendite non saranno influenzate.

Voi invece, cosa ne pensate? Chi ha compiuto la scelta giusta?

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *