Serie TV di The Last of Us, ci sarà un cambiamento importante

Non stiamo più nella pelle per vedere cosa riuscirà ad offrirci la serie TV di The Last of Us. Arriva la notizia che ci sarà un cambiamento importante 

Oggi siamo qui per parlare di uno degli adattamenti televisivi più importanti ed attesi degli ultimi tempi. The Last Of Us, le avventure post apocalittiche create da Naughty Dog, ha dato il via ad un amore smisurato per il titolo. Tanto che, poco dopo la fine del secondo capitolo, si è venuti a conoscenza del progetto relativo alla serie TV.

The Last of Us
The Last of Us serie tv cambiamento (fonte Naughty Dog)

Dopo numerose critiche e polemiche, per fortuna, arrivano anche tanti apprezzamenti e consensi. TLOU si avvicina sempre di più alla data della sua uscita, che ancora non è stata fissata anche se si ritiene che esca prima della fine dell’anno. Nonostante siano state dette moltissime cose in merito alla serie, siamo venuti a conoscenza anche di altro. L’amore per le serie tv aumenta sempre di più, di recente anche un titolo GOTY ha un progetto per il piccolo schermo.

La serie Tv di The Last of Us cambia un aspetto fondamentale

Per quanto riguarda The Last Of Us, la serie ha anche aggiunto al cast l’attrice di Euphoria. Non stiamo più nella pelle nel vedere il risultato dell’incredibile lavoro messo in piedi da HBO e Naughty Dog. Joel ed Ellie, interpretati da Pedro Pascal e Bella Ramsey, ci porteranno a quel momento in cui conosciamo i due personaggi che nel corso di questi anni entrano nel cuore dopo la prima uscita su PS3.

Leggi anche -> Dying Light 2, stranissima differenza tra la versione PS4 e PS5

The Last of Us
The Last of Us serie tv cambiamento (fonte reddit)

Dal profilo Twitter di @NaughtyDogInfo veniamo a conoscenza di un dettaglio incredibile. l’Outbreak Day, quando il Cordyceps arriva al suo massimo nella città in Texas di Austin, era il 2013. Bene, ed è proprio questo a cambiare. In quanto l’arco temporale è spostato di ben 10 anni. HBO e Naughty Dog hanno deciso di ambientare le avventure di Joel ed Ellie nel 2003. Tutto ciò, ovviamente, slitterà l’ambientazione dal 2033 proprio nel 2023.

Leggi anche -> Nuovo videogioco di The Witcher in arrivo, ecco Projekt Nekker

Non si sa il motivo dietro questa scelta. C’è una motivazione ben precisa? Magari scopriremo l’intento di un tale cambiamento da parte delle compagnie all’uscita di un nuovo trailer. Chissà. L’arco narrativo ne risulterà modificato? Ancora non è dato saperlo. Sicuramente questo rappresenta un cambiamento di un certo peso dell’intero progetto. Beh, 10 anni non sono proprio noccioline e poi sappiamo che tratteranno anche lo spin-off Left Behind.