Nuovo videogioco di The Witcher in arrivo, ecco Projekt Nekker

Nell’universo di The Witcher è in arrivo un nuovo gioco, ecco a voi cosa dovrebbe esserci dentro Projekt Golden Nekker.

Il nuovo gioco è in realtà frutto di un altro spin-off creato da CD ProjeJt Red all’interno del mondo dello Strigo, che a quanto pare continua ad essere l’unico vero punto di riferimento per il team di sviluppo polacco. Continuare a capitalizzare sulle avventure di Geralt, anche alla luce della serie TV di Netflix, ci sembra quantomai logico e la speranza è che si riesca a mantenere una buona dose di qualità nei prodotti.

Nuovo videogioco di The Witcher in arrivo, ecco Projekt Nekker
Nuovo videogioco di The Witcher in arrivo, ecco Projekt Nekker (foto: CDPR)

Il gioco si inserisce in realtà nello spin-off di Gwent anche se ci sono rassicurazioni ufficiali che non sarà necessario possedere una qualunque versione del gioco di carte multiplayer per potersi godere questa avventura progettata invece come single player.

Per The Witcher dopo Gwent arriva Nekker

La storia di come ci siamo trovati oggi a parlarvi di Projekt Golden Nekker sembra la versione videoludica di una scatola cinese: una scatola, con dentro un’altra scatola, con dentro un’altra scatola ancora. La scatola più grande è ovviamente The Witcher.

Leggi anche -> Serie TV di Halo, polemica per l’attrice scelta come Cortana

In particolare il terzo capitolo, Wild Hunt, in cui fu inserito un minigioco che si trasformò ben presto nel passatempo più apprezzato dai giocatori che si immergevano nel mondo di Geralt. Gwent è un gioco di carte collezionabili che nel 2016 si è trasformato ufficialmente in un gioco multiplayer a sé stante. Tanto è stato il successo di Gwent, che poi nel 2018 è arrivato anche Thronebreaker. E adesso arriva un altro spin-off, single player, ma con le stesse meccaniche di Gwent: Golden Nekker.

In realtà che qualcosa si stava muovendo lo avevamo intuito dato che negli ultimi aggiornamenti diffusi attraverso i canali social e in particolare YouTube, c’erano stati dei piccoli accenni a una novità in arrivo. Quello che però mancava era un annuncio ufficiale e la cosa che finalmente è arrivata.

Leggi anche -> Questo monitor da gaming arriva a 500Hz – VIDEO

Per esempio a dicembre Vladimir Tortsos aveva dichiarato di avere cose da annunciare ma di voler aspettare il momento giusto. Il momento giusto sembra essere arrivato, almeno in parte dato che sappiamo che per The Witcher Projekt Golden Nekker arriverà proprio quest’anno. Anche perché per tutto il 2021 gli indizi riguardo Projekt Golden Nekker ci avevano invece fatto supporre che si trattasse di una modalità diversa per giocare a Gwent, mentre ora sappiamo che si tratterà di un gioco a sé stante single player e assolutamente indipendente.