Sky City, la nuova sede di DJI ripresa dai droni: il filmato è a dir poco spettacolare

All’inizio del mese di ottobre è stata finalmente inaugurata Sky City, la spettacolare quanto imponente e avveniristica sede dell’azienda DJI, multinazionale cinese leader nella produzione dei droni.

Sky City DJI, 15/11/2022 - Videogiochi.com
Sky City DJI, 15/11/2022 – Videogiochi.com

Per celebrare il grande evento, proprio in questi giorni l’azienda ha deciso di pubblicare in rete un video realizzato con i suoi stessi droni, un filmato a dir poco sublime in cui ci si può immergere nella stessa Sky City, con una vista aerea fra i palazzi di vetro. La nuova sede di DJI si trova in quel di Shenzen, ed è costituita di fatto da due grandi palazzi che hanno rivoluzionato lo skyline della città cinese, con forme inusuali e futuristiche, ma che ben si adattano comunque al resto degli edifici già presenti nella nota metropoli cinese. Il video realizzato da DJI dura poco più di 120 secondi, due minuti, ed è stato realizzato attraverso un drone il cui modello non è stato però specificato (secondo DPReview potrebbe trattarsi comunque dell’FPV Avata, ma non è confermato). Nei primi secondi del video, si vede il velivolo di DJI volare verso i due grandi grattaceli che compongono Sky City, e oltre ai due splendidi palazzi di vetro si notano i giardini e il verde, che la fanno da padrone assieme alle strutture in vetro-cemento.

DJI, LA NUOVA SEDE SKY CITY IN UN FILMATO SPETTACOLARE: ECCO I DETTAGLI

Il complesso è stato realizzato dagli architetti Foster + Partners, gli stessi che hanno disegnato anche la nuova sede di Apple, e i due palazzi, anziché avere delle forme “rigide”, come sottolinea fotografiadigitale.it, sono realizzati con delle forme scomposte che ricordano le nuvole. Dopo una visuale dall’esterno, nel video troviamo anche una dall’interno di una struttura di vetro, in cui si nota anche il giardino zen indoor, dopo di che si arriva al ventesimo piano, dove si entra poi in un auditorium dove si può ammirare il soffitto alto nonché le imponenti vetrate. Il drone passa quindi a fare una carrellata degli uffici, con le sale riunioni, le sale relax per la pausa caffé, prima di uscire su un balcone coperto di vegetazione che permette di ammirare lo spettacolo di Shenzhen dall’alto. Fra i fiori all’occhiello di Sky City anche una grande sala coperta che permette agli ingegneri di provare i nuovi droni in spazio controllati, ma anche il ponte sospeso scoperto che unisce due vasche d’acqua. Il video potete vederlo poco più sopra, buona visione.