Spende 10mila euro su Diablo in loot box, neanche un oggetto leggendario

Decide di spendere ben 10mila euro sul gioco Diablo Immortal. Ma, poco dopo, si accorge dell’incredibile. Non riceve niente di leggendario

In molte occasioni ci siamo concentrati su un dibattito inerente alla possibilità di spendere ben $10.0000 per avere tra le mani il potenziamento massimo del personaggio presente all’interno del gioco Diablo Immortal. È questo un commento che attira l’attenzione di molti, proprio per la cifra da capogiro necessaria per raggiungere tale obiettivo.

Spende 10mila euro su Diablo niente oggetto leggendario
Spende 10mila euro su Diablo niente oggetto leggendario (fonte freepik)

Ne ha parlato a lungo anche lo streamer Quin69. Un appassionato del titolo in questione che, dopo aver pagato tutti quei soldi, non ha visto attribuire al suo personaggio nessun tipo di oggetto leggendario. Un evento incredibile e che lo ha decimante stupito, come tutti noi. Ma per quale motivo tutto ciò? Sono nate diverse polemiche riguardo all’esagerazione del pay-to-win del titolo.

Spende tantissimi soldi ma non riceve nulla di leggendario su Diablo Immortal

Inoltre, in base a quanto afferma Dot Esports, era il 7 giugno il giorno in cui il content creator aveva dato inizio ad una diretta durata ben 13 ore. In quell’occasione aveva stretto un patto con gli spettatori, ossia quello di portare avanti lo stream con l’unico scopo di portare a casa una gemma leggendaria dal valore di 5 stelle. Nonostante lo streaming sia durato tutte quelle ore, quest’ultimo non si è visto attribuito nessuno tipo di gemma. Anche se, in seguito, ha speso migliaia di dollari per cercare di ottenerla.

Spende 10mila euro su Diablo niente oggetto leggendario
Spende 10mila euro su Diablo niente oggetto leggendario (fonte Blizzard Entertainment)

Arrivato alla cifra di 10.000 euro l’utente però ha scelto di bloccarsi e di raccontare la sua esperienza, senza nascondere le varie micro transizioni che aveva eseguito. “Giusto! Ho speso 10.000 Dollari e non ho ricevuto nulla! Questo è un grande gioco. Blizzard dovrebbe essere orgogliosa, chi ha bisogno comunque di tutti questi soldi? Cosa comprerei? Un’automobile? Pagherei la scuola dei miei figli fino ai diciotto anni?”.

Il tutto è stato fatto attraverso una clip resa pubblica su Twitch. Ed è proprio il problema che l’utente in questione ha sottolineato, il gioco è stato accusato di essere vittima di Review Bombing molto intenso. Un qualcosa che ha addirittura portato su Metacritic il punteggio a 0,5 su 10. Che il destino di Diablo Immortal sia in bilico per via di questo dettaglio?