Stai per acquistare un PC da gaming? Fermarti subito: il trucco per risparmiare centinaia di euro

Se volete acquistare un nuovo PC da gaming, dovete sapere che c’è un trucco per risparmiare centinaia di euro e avere il meglio sul mercato

Negli ultimi anni, sempre più persone hanno deciso di approcciarsi al mondo del PC gaming. Si tratta di un settore in crescita costante, considerando oi tantissimi vantaggi che può offrire l’esperienza vissuta direttamente dal proprio computer di casa. Innanzitutto dal punto di vista grafico e di fluidità si hanno prestazioni di molto superiori alle console next-gen lanciate negli anni scorsi.

Il trucco per risparmiare col vostro PC
PC da gaming, ecco come risparmiare tantissimo – Videogiochi.com

Questo perché le componenti sono personalizzabili e aggiornabili ogni volta che si vuole. E poi c’è da dire che i costi sono elevati solo al momento del primo assemblaggio, mentre per le singole periferiche si va sicuramente a pagare di meno rispetto che ad una console tutta nuova.

Ci sono però alcune cose che dovreste sapere prima ancora di acquistare un nuovo computer per giocare online ed offline. Esiste infatti un trucchetto di cui si sta iniziando a parlare solo ora e che vi permetterà di risparmiare diverse centinaia di euro. Se fate così, avrete il meglio che il mercato ha da offrire senza dover spendere un capitale.

PC da gaming, così spendete meno e avete il top di gamma

Volete acquistare un nuovo PC da gaming? Allora vi consigliamo di aspettare qualche settimana per mettere in pratica un trucchetto utilissimo e che vi permetterà di risparmiare diverse centinaia di euro. Avendo comunque il meglio che il mercato ha da offrire e potendo sfruttare tutto ciò che il settore ha da offrire.

Nuovi processori Intel in arrivo
A breve Intel presenterà i suoi nuovi processori – Videogiochi.com

Il prossimo 17 ottobre dovrebbe avvenire il lancio di una nuova gamma di processori premium Intel. Si tratta della 14esima generazione per le piattaforme desktop. Vedranno la luce sei modelli, ossia le serie K e KF. Queste includono il Core i9-14900k a 24 core, il Core i7-14700K a 20 core e il Core i14-14600K a 14 core. Insieme alle varianti KF che non hanno il supporto grafico integrato.

Il consumo energetico è di 125W per le serie K, mentre per le KF si parla di 65W. Secondo i beninformati, nel corso dell’evento Innovation 2023 del 19 settembre, Intel presenterà ulteriori dettagli e prodotti della propria serie. Tra cui la linea mobile Core 100 Ultra.

Vi consigliamo dunque di attendere qualche settimana e di acquistare uno dei processori della generazione attuale, che diventeranno della generazione precedente e quindi più vecchia, più economica e meno ricercata con l’esordio della serie K e KF. Vi garantiranno la seconda miglior scelta sul mercato, senza la necessità di dover spendere cifre enormi e con prestazioni comunque ottime.

Impostazioni privacy