Terrificante esclusiva Playstation ha una data di lancio vicina

Arriva da NEKCOM Entertainment un nuovo terrificante titolo in esclusiva per Playstation che farà il suo debutto al Tokyo Game Show.

Terrificante esclusiva Playstation ha una data di lancio vicina
Terrificante esclusiva Playstation ha una data di lancio vicina (foto: NEKCom Entertainment)

Si tratta di Dying 1983, un titolo che promette di seguire degnamente le orme dei grandi horror cinematografici provenienti dal Paese del Sol Levante. Al momento l’uscita è prevista a febbraio 2022 in Giappone ma, dato che ci sarà anche la possibilità di avere i testi in inglese, è molto probabile che nel giro di qualche altro mese arriverà negli altri mercati. Oltre alla versione PlayStation 5, è prevista anche una versione per PC e PlayStation 4 ma con una data d’uscita ancora da definire.

Dying 1983 è il nuovo capitolo della serie Dying, un puzzle game in prima persona con una storia che gli sviluppatori promettono sarà decisamente più grande e ricca. Quello che è certo è che saremo di fronte a un gioco che non ci farà dormire la notte né guardare più i pesci rossi nello stesso modo.

Dying 1983, ritorno in un incubo

Terrificante esclusiva Playstation ha una data di lancio vicina
Terrificante esclusiva Playstation ha una data di lancio vicina (foto: Youtube)

NEKCOM Entertainment promette una esperienza vasta per questo puzzle game in prima persona in ambientazioni 3D. La meccanica principale è quindi quella di raccogliere oggetti e risolvere di volta in volta i puzzle che ci si trova davanti fino a quello finale. Distaccandosi però dai capitoli precedenti, il team di sviluppo giapponese promette che stavolta ci sarà il triplo dei puzzle e “centinaia di oggetti strani sono stati aggiunti per rendere l’esperienza dell’esplorazione simile a un salto quantico”.

Parlando dei livelli, anche in questo aspetto il gioco è stato migliorato e modificato prendendo spunto da Metroidvania. Ci sarà poi spazio per un gradito e inquietante ritorno: Fishhead. L’iconico personaggio secondario promette di tornare ma, come leggiamo anche sul promo pubblicato sulla pagina Steam della versione Pc del gioco, in una forma più inaspettata.

Dying 1983 si pone nello stesso universo narrativo di Dying Reborn, sempre prodotto da NEKCOM Entertainment e pubblicato a inizio 2018. L’aspetto sicuramente particolare di Dying Reborn era che era disponibile per tutte le principali piattaforme compreso il PlayStation VR.

Leggi anche -> Aggiornamento Playstation sta bloccando alcune console

Leggi anche -> Esclusiva Xbox, piani importanti per l’anno prossimo

Stavolta invece a quanto pare Dying 1983 uscirà in esclusiva per le console PlayStation sfruttando proprio le caratteristiche della PS5. Per vederne qualcosa in più toccherà aspettare la fine di settembre quando il team di sviluppo giapponese renderà disponibile una demo al Tokyo Game Show 2021. Probabilmente in quell’occasione verrà anche Allora rilasciato un uomo trailer.