The Medium celebra il suo incredibile successo – VIDEO

Bloober Team celebra l’incredibile successo di critica e pubblico ottenuto da The Medium, pubblicando un nuovo trailer.

L’horror psicologico in stile Silent Hill, sviluppato da Bloober Team, è stato lanciato sul mercato il 28 gennaio, al momento solo per Xbox Series X/S e PC; a meno di un mese dal lancio sul mercato, ha avuto un incredibile successo di critica e di pubblico, coi numeri relativi alle vendite a dir poco incoraggianti.

In attesa di capire se effettivamente il titolo arriverà anche per PS5 (il producer Jacek Zięba ha dichiarato come al momento ci si stia concentrando solo sulle versioni già pubblicate) Bloober Team ha deciso di festeggiare il successo pubblicando un nuovo trailer. Scorrete in fondo all’articolo per non perderlo!

Leggi anche –> Ubisoft e i prezzi dei prossimi videogiochi, li alzerà o no?

The Medium, un successo travolgente: il trailer celebrativo

the medium successo
Un’immagine dal videogioco fonte: YouTube).

Le immagini che accompagnano questo nuovo trailer vengono direttamente introdotte dalla colonna sonora del videogioco; risuona la canzone Fade , composta da Akira Yamaoka e Arkadiusz Reikowski per un’interpretazione della doppiatrice Mary Elizabeth McGlynn e della voce dell’antagonista “The Maw” Troy Baker.

L’agghiacciante testo, accompagnato dagli strumenti, completa questo trailer celebrativo e introduttivo, proprio come la colonna sonora risulta assolutamente calzante durante le sessioni di gioco.

I critici hanno celebrato questo grande sforzo di Bloober Team per PC e Xbox Series X/S, definendolo un “magistrale horror maturo”; se ad attirare i videogiocatori, in prima battuta, è una grafica sopraffina che dà vita a particolari ambienti di giochi, la storia tiene col fiato sospeso e coinvolge tutti quelli che hanno avuto il coraggio (e la fortuna) di giocare al titolo.

Leggi anche –> Ratchet & Clank: Rift Apart annuncia la sua data d’uscita – VIDEO

“Thriller esistenziale pieno di dolore” è una delle espressioni usata per definire la trama del videogioco; e voi, cosa ne pensate? Avete già avuto modo di giocarci? Fateci sapere i vostri pareri nei commenti!

Link utili