The Witcher 3, c’è una brutta notizia per l’aggiornamento next-gen

CD Projekt Red sa cme rovinare la festa ai suoi fan, non c’è che dire. Quindi se aspettavate anche voi il porting su console next-gen di The Witcher 3 sedetevi e fate un respiro, dobbiamo parlare.

O forse la prenderete come la stanno prendendo tanti giocatori e giocatrici che su Twitter stanno rispondendo al messaggio pubblicato da uno degli account ufficiali del team di sviluppo polacco e sarete contenti anche voi del piccolo problema.

The Witcher 3, c'è una brutta notizia per l'aggiornamento next-gen
The Witcher 3, c’è una brutta notizia per l’aggiornamento next-gen (foto youtube)

C’è comunque una logica dietro la spiegazione che i ragazzi di CDPR hanno voluto, e in parte dovuto, dare ai fan. Una logica che viene dagli evidenti limiti tecnologici di cui siamo dobbiamo essere consapevoli.

The Witcher 3 sarà un gioco nuovo per le next-gen

I team di sviluppo ricevono ogni sorta di domanda attraverso i social, mescolate a complimenti o improperi assortiti. Stavolta a parlare con i fan online è stato Marcin Momot, Global Community Director di CD Projekt Red che con calma serafica ha riconosciuto che c’è una domanda che si sta ripetendo come un’eco un po’ fastidiosa forse. La domanda stavolta è frutto di uno scambio di messaggi la cui sorgente primigenia è stata proprio una comunicazione da parte di Momot con un recap su alcuni punti chiave della versione next-gen di The Witcher 3, il super gioco.

The Witcher 3, c'è una brutta notizia per l'aggiornamento next-gen
The Witcher 3, c’è una brutta notizia per l’aggiornamento next-gen (foto twitter)

Tra questi punti c’è la conferma che l’aggiornamento è gratis per tutte le versioni. Cosa che ha poi portato un utente a chiedere come funzionerà il cross saving e il cross progression. Ecco, il cross saving, spiega sempre Momot, non funzionerà. L’aggiornamento è considerato un gioco nuovo dalle piattaforme e per questo non c’è proprietà transitiva. Se avete platinato The Witcher 3 su una console non potrete portarvi dietro gli achievement su un’altra o su PC. Una realtà che sembra piacere a molti e a molti no.

Diversi commenti sono entusiasti perchè questo limite offre l’occasione di platinare di nuovo i lgioco ma c’è chi, non avendo ancora finito il gioco sulla console che aveva originariamente scelto, ha dichiarato apertamente di non voler comprare l’aggiornamento. Non per ora almeno. E poi, come in tutte le questioni, c’è anche chi chiede a che servano gli achievement.