Titanfall 2 userà una tecnologia particolare per evitare il downtime dei server

Uno dei problemi del gaming moderno è Internet, le sue connessioni ed i suoi server. Per questo Titanfall 2 userà una tecnologia particolare per arginare questo problema.

Lo shooter di Respawn Entertainment userà Multiplay Game Services, una tecnologia cloud auto-scaling, che promette di proteggere il giocatore dai downtime dei server, e di rimettere in partita gli stessi nel giro di qualche minuto in caso accadano questi fenomeni.

Questa tecnologia è una piattaforma integrata in un network globale di major di server provider dedicati come Google Compute Platform, Microsoft Azure e Amazon Web Services.

"Il lancio di Titanfall 2 sarà più grande e migliore di quello dell'ultimo gioco, e ciò che è realmente importante per me è che il gioco funzioni", ha commentato Jon Shiring, lead programmer di Respawn Entertainment. "Volevamo essere sicuri di avere un folle ammontare di scalabilità e sicurezza, così ci siamo alleati con Multiplay perché hanno una grande esperienza in termini di server di gioco e un prodotto con un auto-scaling molto ingegnoso che astrae ogni ambiente cloud per permetterci di concentrarci sul creare giochi".

Titanfall 2 è in arrivo il 28 ottobre su PS4, Xbox One e PC, e a quanto pare si giocherà online con una tranquillità mai vista prima.

Fonte

Leave a reply