Tutti sono innamorati di Valeria di Call of Duty Modern Warfare 2

Il nuovo (nuovo) Call of Duty Modern Warfare 2 sta conquistando i giocatori di tutto il mondo è il merito in parte va ricercato in un personaggio di cui tantissimi sono ora del tutto innamorati.

Il personaggio è la sinistra e violenta Valeria che dimostra come sotto e dietro la spettacolarità della saga dei CoD c’è una storia solida e una recitazione sempre all’altezza di un kolossal. Ma l’amore che si sta sprigionando per questo personaggio in particolare è superiore a qualunque tipo di apprezzamento visto finora.

Tutti sono innamorati di Valeria di Call of Duty Modern Warfare 2
Tutti sono innamorati di Valeria di Call of Duty Modern Warfare 2 (foto Youtube)

Sarà perchè il personaggio non è al momento giocabile ma il suo modo do condurre gli interrogatori promette abilità utilissime sul campo di battaglia. Sarà il doppiaggio dell’attrice ecuadoregna María Elisa Camargo. Sta di fatto che ora i social sono pieni di cuoricini, punti esclamativi e richieste perchè Valeria diventi giocabile.

Valeria strega la commuinity di Modern Warfare 2

Il personaggio di Valeria Garza entra in scena in una specie di scantinato buio e ha il compito di tirarvi fuori quello che sapete riguardo alcune faccende. Non entriamo troppo nel dettaglio per non rovinarvi la sorpresa. Quello che ci sentiamo di dire è di non provare a mentirle. Non funziona. Ma quello che sorprende è il modo in cui tutto si ferma quando il personaggio parla o si muove appena. Non siamo di fronte  a una femminilità prorompente messa lì per diporto. Il personaggio è plausibile e calato nel mondo in cui anche voi vi trovate.

Tutti sono innamorati di Valeria di Call of Duty Modern Warfare 2
Tutti sono innamorati di Valeria di Call of Duty Modern Warfare 2 (foto Twitter)

Ed è il potere che emana dalla voce di Valeria e il modo in cui fissa voi e i suoi uomini che sta conquistando il mondo. Al punto che ormai non si contano più i messaggi sui social, in particolare su Twitter, che chiedono ai ragazzi di Infinity Ward di trasformarla in un personaggio giocabile almeno nel multiplayer.

Camargo è risultata essa stessa sorpresa dall’affetto che tanti stanno mostrando e ha ringraziato pubblicamente tutti con una foto sul social dell’uccellino azzurro presa dal periodo del mocap con il team di sviluppo. Parte del successo andrebbe ridistrubuito agli autori dei dialoghi ma di certo senza la performance di Camargo quel “Niños!” lanciato lì con il sorrisino non avrebbe lo stesso inquietante effetto.