Ubisoft, “ostaggi” vittima di uno scherzo: non c’era alcun pericolo

Ubisoft, ostaggi vittima di uno scherzo, quello che è accaduto nella notte non era pericoloso come sembrava.

Ieri sera vi abbiamo immediatamente riportato quanto stava accadendo a Montreal, Canada, in uno dei dipartimenti di Ubisoft sul territorio. Come vi abbiamo scritto, infatti, poco prima di mezzanotte, il panico è scoppiato a Montreal. Uno dei dipendenti della casa si di sviluppo canadese, che si stava recando a lavoro, ha visto tutto bloccato dalle forze dell’ordine e dalla polizia. C’erano delle forze speciali armate fino ai denti e in assetto antisommossa, mentre i suoi colleghi erano bloccati sul tetto dell’edificio dove lavorava. Il video di Paul Desabaillets ha colpito in tantissimi, facendo preoccupare non poche persone, tra cui noi stessi. Tuttavia oggi arrivano degli aggiornamenti veramente molto interessanti e grotteschi. Quello che sembrava essere l’inizio di una giornata molto dura per tanti dipendenti è diventata semplicemente uno scherzo molto poco divertente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Playstation 5, scoperto un modo per risparmiare spazio sull’SSD

Ubisoft, “ostaggi” vittima di uno scherzo: non c’era alcun pericolo

Come riportato dalla polizia canadese, subito le forze dell’ordine sono intervenute in seguito ad una segnalazione. Una persona, infatti, li aveva contattati dicendo che c’erano dei terroristi nella sede della casa di sviluppo e che presto ci sarebbero state delle vittime. Appena intervenute sul posto, alla ricerca dei presunti criminali, le forze dell’ordine hanno fatto evacuare gli sviluppatori e tutti coloro che erano nella struttura sul tetto, per poter setacciare l’edificio. Poi la rivelazione. Non c’era mai stato nessun pericolo, si trattava soltanto di uno schermo di veramente pessimo gusto. Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma la tensione e lo spavento per i dipendenti e i loro cari è stato tantissimo. La Ubisoft ha annunciato che supporterà i suoi dipendenti con degli psicologi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Deathloop, annunciata la data d’uscita per lo sparatutto Ps5 e Pc