Uomo armato irrompe in casa dello Youtuber: colpa di Among Us – VIDEO

Un uomo armato ha fatto irruzione nella casa di un noto youtuber, colpevole di star giocando ad Among Us. Le dichiarazioni sono shock. 

Youtuber
Uomo armato entra in casa dello youtuber

 

Il mondo dei videogiochi è sempre più grande e ogni giorno cresce continuamente. Soprattutto in seguito al Covid-19 e ai vari lockdwon che si sono susseguiti, in tanti hanno iniziato a videogiocare per la prima volta. Magari con lo smartphone, prima di affacciarsi al mondo console e PC.

E sono soprattutto gli youtuber e gli influencer a fare la differenza in questa situazione. Infatti sono sempre di più coloro che, proprio per navigare in questo difficile mondo in cui basta pochissimo per restare indietro, sono loro che guidano le masse. E che magari spingono anche utenti più o meno navigati ad acquistare questo o quel videogioco, questa o quella esperienza.

Certe volte però la popolarità è anche una piaga, e i problemi sono più dei benefici.

Uomo armato irrompe nella casa di uno Youtuber

E’ quanto accaduto con un noto youtuber che da anni è tra i più seguiti sulla piattaforma. Il suo nome è Felix Langyel, conosciuto in tutto il mondo con il nome di xQc. Parliamo di uno degli utenti che spesso porta in streaming giochi famosissimi come Among Us, un videogioco che è letteralmente esploso durante la pandemia di Covid-19. Costretti in casa e senza poter interagire, ecco che con un solo smartphone è possibile lanciarsi sull’astronave piena di astronuti “sus”, alla ricerca dell’alieno omicida.

Purtroppo però, anche in un’esperienza così pulita e divertente, la tossicità fuoriesce. “Ho deciso di smettere di fare live streaming in cui gioco ad Among Us e altri titoli”, ha affermato in una diretta xQc. “Mi stanno succedendo cose stranissime, è un casino”, ha confessato. Poi l’accusa diretta e un fatto gravissimo. “Addirittura la settimana scorsa un uomo armato è entrato nella mia ex abitazione, ha fatto irruzione cercando me“. 

Leggi anche —> TRIGGERED – Mi aspetto un FIFA 22 spettacolare per giustificare EA

Leggi anche —> Videogioco di Cristiano Ronaldo supera Fortnite – VIDEO

Insomma, un racconto che sembra uscito da un film dell’horror, ma che purtroppo è invece tristemente vero e preoccupante. Anche in passato il ragazzo era stato colpito da swatting, come potete vedere in basso.