Videogiocatore crea GTA in un giorno con 300 euro – VIDEO

Un appassionato ha deciso di creare GTA con un budget assolutamente ridicolo e una quantità di tempo da psicopatici. Ecco il risultato. 

GTA Wasted
GTA Wasted

Il mondo dei videogiochi è composto da un numero importante di titoli, di ogni tipo, grandezza, struttura e target. Ci sono gli FPS, i free-to-play con caratteristiche battle royale, gli RTS e ogni tipo di variante, meccanica e storia raccontata.

E col passare del tempo gli utenti diventano sempre più impazienti, più difficili da controllare, più vogliosi di vivere e provare esperienze nuove. E per questo gli sviluppatori di tutto il mondo sono impegnati a fare qualcosa di sempre più grosso, con un monte ore richiesto per finire il gioco sempre più folle.

Spesso si finisce però col creare delle esperienze noiose, che sono diluite e che annoiano invece di divertire le persone. Soprattutto se non ti chiami Rockstar Games, che con Red Dead Redemption 2 e GTA V, ancora una volta, si è confermata regina degli open-world.

Videogiocatore crea il suo GTA con 300 euro – VIDEO

Proprio un grande appassionato di GTA ha deciso di cimentarsi e di provare a creare il gioco. Ovviamente non potendo disporre delle somme, della tecnologia e del personale che vanta Take Two, Rebus ha deciso di lanciarsi in una sfida diversa.

Creare il proprio GTA, con un budget di appena 300 euro e in sole 24 ore. Come si può vedere il risultato non è certamente paragonabile al gioco originale, ma non possiamo non sottolineare l’impegno dell’utente e soprattutto l’enorme passione profusa per questo curioso progetto.

Certo, andando oltre alla grafica non proprio next-gen e un gameplay che non rimarrà nella storia, il GTA creato da Rebus ha certamente un qualcosa di interessante. Fosse anche soltanto per mostrare come, con le tecnologie ed i programmi esistenti oggigiorno, basta un po’ di esperienza e di dimestichezza per creare un gioco dal nulla e ad una cifra veramente bassa.

Leggi anche —> TRIGGERED – Mi aspetto un FIFA 22 spettacolare per giustificare EA

Leggi anche —> Videogioco di Cristiano Ronaldo supera Fortnite – VIDEO

Un nuovo invito a migliaia di sviluppatori là fuori, a cui ancora una volta diciamo: PROVATECI!