Videogioco del 1994 torna con un remake spettacolare – VIDEO

A quanto pare i remake dei videogiochi che hanno fatto la storia delle prime incarnazioni delle console e dei PC continuano a tenere banco. Un video apparso su YouTube ci fornisce un aggiornamento su un progetto che riguarda un videogioco uscito per la prima volta nel lontano 1994.

Del remake di questo gioco si parla da un bel po’ e c’è già addirittura una pagina dedicata su Steam in cui è possibile anche fare il preordine. Ma, in realtà del progetto non se ne sa nulla da un po’ e qualcuno tra i fan cominciava anche a darlo per morto.

Videogioco del 1994 torna con un remake spettacolare - VIDEO
Videogioco del 1994 torna con un remake spettacolare – VIDEO (foto: Pexels)

Anche perché si tratta di un progetto non gestito dagli sviluppatori originali ma da un altro team di sviluppo che sta cercando di portare avanti il proprio lavoro anche attraverso kickstarter. Il video di gameplay apparso in Rete ci fa quindi ben sperare che il lavoro dentro Nightdive Studios stia proseguendo nel migliore dei modi.

System Shock, il videogioco che riemerge dal 1994

Quando System Shock uscì per la prima volta il 22 settembre 1994 sui PC girava ancora tutto attraverso DOS e il videogioco prodotto da Looking Glass Technologies era disponibile non solo su cd-rom ma addirittura su floppy disk e pretendeva 4 MB di RAM oppure 16 per l’alta definizione. All’inizio la fatica in prima persona di Looking Glass Technologies passò anche inosservata a causa dell’uscita concomitante di Doom ma poi, nel corso degli anni, e anche grazie al buon lavoro fatto sui sequel, System Shock è riuscito a trovarsi la sua nicchia.

Videogioco del 1994 torna con un remake spettacolare - VIDEO
Videogioco del 1994 torna con un remake spettacolare – VIDEO (foto: Youtube)

L’ultima volta che se ne è parlato era il 2015 quando uscì la versione aggiornata per i nuovi sistemi Windows anche se tra il 2018 e 2019 per un attimo abbiamo sperato che potesse uscire un terzo capitolo poi abbandonato. E qui entrano in scena i ragazzi di Nightdive Studios che hanno deciso di puntare sul remake del primo gioco creando un team composto da veri e propri veterani dell’industria nonché con il supporto anche degli sviluppatori originali, per poter creare un remake fedele anche alla loro idea. Sul canale YouTube ufficiale del team di sviluppo abbiamo molto di recente visto la pubblicazione del trailer rilasciato in occasione del PC Gaming Show 2022. Ma è dall’account gameV che arrivano 12 minuti di gameplay in Unreal Engine in 4K a 60fps.

E sono 12 minuti veramente maestosi nella qualità dimostrata anche se, come fanno notare alcuni commenti, c’è ancora qualcosa su cui occorre lavorare. Ma sapere che il lavoro di Nightdive Studios sta andando avanti è comunque una buona notizia per tutti i fan di questo videogioco degli albori.