5 giochi in offerta su Steam da comprare adesso

Volete rimpinguare il vostro scaffale virtuale di videogiochi e volete usufruire degli sconti estivi di Steam? Se non sapete quali titoli andare a prendere e non volete sprecare soldi, ecco 5 giochi che sono adesso in offerta e che non dovete assolutamente lasciarvi scappare.

5 giochi in offerta su Steam da comprare adesso
5 giochi in offerta su Steam da comprare adesso (foto: youtube)

Su Steam infatti è facile perdersi: la quantità di giochi presente e immane. Ed è uno dei motivi per cui ogni settimana, più o meno, cerchiamo di trovare una demo di un qualche prodotto in uscita prossimamente che possa offrire una buona esperienza di gioco gratuitamente per poter poi fare acquisti ponderati.

La piattaforma di Valve, però, è famosa anche per i suoi ciclici saldi. Quelli estivi di quest’anno sono particolarmente interessanti con grossi nomi e piccole perle per tutti i gusti. Ecco allora i nostri 5 giochi da non perdere tra quelli che sono in super sconto per l’estate.

Steam: Ecco i giochi in offerta da non perdere

5 giochi in offerta su Steam da comprare adesso
5 giochi in offerta su Steam da comprare adesso (foto: youtube)

Cominciamo con quello che, per almeno parte della nostra redazione, è un vero e proprio capolavoro: Gris. Dalla colonna sonora allo stile dei personaggi e delle ambientazioni, Gris è qualcosa di assolutamente meraviglioso. E’ la storia di una ragazza che attraversa le varie fasi del dolore in un mondo disegnato con una delicatezza che fa male agli occhi. La colonna sonora, che volendo potete anche sperimentare tramite Youtube, è degna di un film di Hollywood ed è la ciliegina sulla torta di un esperienza di gioco emotiva e profondissima.

Se non siete tipi da platform artistico e volete qualcosa di più rumoroso, in offerta c’è anche Rainbow Six Siege. Nonostante sia uscito nel 2015, il gioco rimane godibilissimo e con una fanbase estremamente ricca il che significa che anche scaricandolo a distanza di 6 anni troverete comunque un mucchio di gente con cui giocare o da sforacchiare.

Vi piacciono le simulazioni? Allora dovete provare uno dei giochi di punta della piattaforma: Stardew Valley. Adesso lo trovate a meno di 10 euro. Ma se pensate che si tratti di una semplice simulazione simile a quelle che si trovano sugli Store di prodotti per smartphone vi sbagliate perché in realtà ConcernedApe, il team di sviluppo, rilascia ciclicamente nuovi contenuti che rendono le attività della fattoria sempre nuova e mai ripetitiva. Anche perché, giocandolo, vi renderete conto che più che una mera simulazione di semi di cocomero che crescono, siamo di fronte a un gioco di ruolo un po’ simile ad Animal Crossing.

Per restare svegli la notte, potete invece provare Resident Evil 7: Biohazard. Anche se tanti fan stanno già giocando a Village, questo titolo del 2017 ha comunque il suo valore all’interno dell’economia generale della saga di Resident Evil e ci permette di fare la conoscenza di EthanWinters, che si ritrova ad esplorare una casa infestata. Forse un po’ meno nevrotico nell’azione rispetto agli ultimi titoli della serie, ma Biohazard riporta in auge l’horror psicologico in cui fa più paura quello che non succede rispetto a quello che si vede che succede sullo schermo.

Leggi anche –> Per Pokémon GO l’emergenza COVID-19 è finita: la nuova strategia

Leggi anche –> Dungeons and Dragons Dark Alliance, cambiamenti per i giocatori

L’ultimo titolo tra quelli in offerta che vi proponiamo è un altro titolo tra i migliori in assoluto presenti sulla piattaforma di Valve: Little Nightmares. Che tra l’altro si trova in offerta nella Complete Edition. Gioco platform dai toni magici e allo stesso tempo oscuri, al centro della vicenda c’è una bambina di nome Six che ricorda un po’ Coraline a causa del suo impermeabile giallo. Scopo del gioco è sopravvivere all’esplorazione del vascello affondato che si chiama Maw popolato, come è facile immaginare, da tutta una serie di creature che cercano di farci fuori e da puzzle che vanno risolti.

Se volevate qualcosa in offerta e non sapevate da dove cominciare, potete partire da uno di questi cinque e poi magari scegliere uno tra quelli consigliati perché simili.